Pallavolo
01.11.2021 - 12:04
Aggiornamento: 19:07

Volley Lugano non pervenuto, prestazione da dimenticare

Davanti a un folto pubblico, le ragazze di coach Salomoni escono malamente sconfitte dal Volley Franches Montagnes

volley-lugano-non-pervenuto-prestazione-da-dimenticare
Ti-Press

Sconcertante prestazione delle ragazze di coach Salomoni, che non entrano mai in partita e cedono di schianto contro un Volley Franches Montagnes tutt’altro che imbattibile: 15-25, 20-25, 21-25 il risultato a favore delle giurassiane.

Nella serata dedicata allo sport, in sostegno al futuro Polo sportivo, solo il numeroso pubblico ha vinto, accorso in massa a sostenere le luganesi.

È stata una partita a senso unico, nella quale solo le giurassiane hanno affrontato il match con la dovuta attitudine, difendendo ogni palla e di conseguenza portando a casa una vittoria inaspettata per la facilità con cui è stata ottenuta. Dall’altra parte del campo un Lugano molle, deconcentrato, superficiale, che coach Salomoni ha provato invano a scuotere.

Pochissime le note positive della serata, una delle quali sicuramente il rientro in campo della forte attaccante argentina Camila Hiruela, dopo un’assenza forzata di oltre un mese causa infortunio.

Occorre ora dimenticare al più presto questa brutta esibizione, voltare immediatamente pagina e concentrarsi sulla prossima partita di domenica contro il Düdingen il cui rendimento, in questa fase della stagione, ha mostrato fasi altalenanti.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved