paralimpiadi-marcel-hug-lanciato-verso-una-seconda-medaglia
Tokyo 2020
30.08.2021 - 10:43
Aggiornamento: 15:10

Paralimpiadi, Marcel Hug lanciato verso una seconda medaglia

Il turgoviese, oro nei 5'000, ha realizzato il miglior tempo delle batterie dei 1'500, la cui finale è in programma domani

Fresco di titolo olimpico nei 5'000, Marcel Hug si è lanciato di gran carriera verso una seconda medaglia d'oro: il turgoviese ha infatti realizzato il miglior tempo delle batterie dei 1'500, la cui finale è in programma domani. «Sono molto ottimista circa le mie possibilità di lottare nuovamente per una medaglia, nelle serie non ho dovuto investire troppe energie», ha dichiarato l'elvetico.

A caccia di una medaglia - per lei sarebbe la sesta, complessivamente, a Tokyo ha vinto gli 800 e conquistato l'argento nel 5'000 - è partita anche Manuela Schär, iscritta ai 1'500.

Nel nuoto, Nora Meister ha mancato l'accesso alla finale dei 50 farfalla (41''97 in batteria). La 18enne argoviese è però molto attesa nella sua disciplina prediletta, i 400 stile libero in programma giovedì.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
manuela schär marcel hug paralimpiadi tokyo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved