Croazia
0
Brasile
0
1. tempo
(0-0)
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Basket
31 min

Lugano-Olympic, all’Elvetico arriva un po’ d’Europa

Mentre la Sam stasera va in campo per ricevere lo Swiss Central, i Tigers si preparano a sfidare l’eterno nemico, il club meglio gestito di tutto il Paese
QATAR 2022
55 min

L’Africa chiede al Marocco di scrivere la storia

La selezione magrebina potrebbe essere la prima del Continente nero a raggiungere le semifinali di un Mondiale
SCI NORDICO
2 ore

Nadine Fähndrich trionfa nello sprint classico a Beitostölen

In Norvegia la 27enne lucernese ha colto il terzo successo in Coppa del mondo, precedendo la norvegese Weng e la finlandese Matintalo
roller hockey
3 ore

Il Biasca asfalta il Wimmis e accede ai quarti di Coppa

La partita finisce su un perentorio 9-3, grazie al poker di Gregorio Boll e alla tripletta di ‘Timo’ Devittori
Atletica
4 ore

A Biasca poker per Sam Massagno e Sab Bellinzona

Alle finali regionali dell’Ubs Kids Cup Team ci saranno anche Virtus Locarno e Sfg Biasca
Tennis
9 ore

Bollettieri, il fabbricatore di campioni

Vita, metodi, successi e segreti del più celebre allenatore della storia del tennis, scomparso pochi giorni fa a 91 anni
gallery
sci freestyle
11 ore

L’addio di Nicole Gasparini alle gobbe: ‘Non ne avevo più’

La 25enne ticinese si ritira: ‘Un po’ di paura del cambiamento c’è, ma ora mi accorgo di aver vissuto moltissime esperienze’
I mondiali dal divano
11 ore

Siamo tutti marocchini (almeno una volta nella vita)

La vittoria del Marocco contro la Spagna può anche essere vissuta come una sorta di rivalsa dei migranti contro i padroni di casa
Volley
17 ore

Alla Riveraine il Lugano sfiora uno storico successo

Grande reazione delle ragazze di Apostolos Oikonomou sul campo del capolista Neuchâtel, che (a fatica) riesce a spuntarla soltanto al tiebreak
Qatar 2022
20 ore

Messi: ‘I tifosi ci danno la carica’

La Pulce ricorda l’importanza dei supporter alla vigilia del quarto di finale contro l’Olanda
unihockey
21 ore

Solo il Ticino di Tomatis festeggia il successo

I rossoblù sconfiggono il Langenthal Aarwangen, ma poi si arrendono all’Eggiwil. Verbano battuto da Thun e Grünenmatt.
L'angolo delle bocce
17.08.2021 - 14:26
Aggiornamento: 17:12

San Gottardo e Pregassona campionesse svizzere

Dominio ticinese a Bienne. Scontato nella categoria maggiore, meno fra i cadetti, dove i luganesi l'hanno spuntata su zurighesi e bernesi

di Riccardo Ballinari
san-gottardo-e-pregassona-campionesse-svizzere
San Gottardo sul trono nazionale

Dominio delle società ticinesi alle fasi conclusive dei Campionati svizzeri per società andate in scena a Bienne. Se nella categoria A la cosa era scontata visto che le quattro semifinaliste erano tutte ticinesi, nella finale a tre della categoria B a difendere i colori cantonali vi era solo la Pregassona.Di seguito il riassunto della giornata. Nella categoria maggiore, il successo ottenuto dalla San Gottardo di Chiasso non fa una grinza. Guidata dal coach Marco Ferrari, la formazione della città di confine ha nettamente dominato la concorrenza, imponendosi sia in semifinale contro la Stella di Locarno, sia contro l’Ideal di Coldrerio in finale, con due secchi 3-0, rendendo in entrambi i casi inutile la conclusione della quarta e ultima partita. Ideal che nella sua semifinale aveva superato 3-1 la pur ambiziosa Torchio di Biasca. Questa la formazione schierata dalla San Gottardo: Eric Klein, Massimo Facchinetti, Thierry Roldan, Antonio Di Vicino e Rodolfo Peschiera.

Una finale a tre invece, come detto, per assegnare il titolo tra le cadette. A opporsi alla Pregassona sono scesi infatti sui viali gli zurighesi del Bc Dietikon e i bernesi del Bc ItalGrenchen. Sono state quest’ultime due ad aprire le danze, col successo del Dietikon per 3-1. Nel secondo incontro, la Pregassona ha spento ogni velleità dell’ItalGrenchen battendola per 3-1. Nella partita decisiva tra Pregassona e Dietikon, entrambe promosse in categoria A, ci sono voluti i tiri al pallino per assegnare il titolo (un pò come i calci di rigore che decidono le finali nel calcio). Le quattro partite si erano infatti concluse con due vittorie per parte. Ai pallini, i pregassonesi si sono però dimostrati più freddi e precisi, andando tre volte a bersaglio contro le sole due degli avversari. Questi, per concludere, i giocatori schierati dalla Pregassona nella vittoriosa trasferta: Orazio De Luca (impegnato anche come coach), Giuseppe Cassina, Giuseppe Ceresola, Fabrizio Badiali, Giuseppe Destefani e Marco Briccola. Da sottolineare l’ottima direzione di gara curata da Claudio Bertuol.

Bongio e Regazzoni vittoriosi a Bienne

Non finisce di stupire la costante crescita agonistica di Ryan Regazzoni, talentuoso ragazzo in forza alla Sfera di Lugano. Il giovanotto ormai non si accontenta più di imporsi nelle competizioni giovanili, ma ora si permette anche di dare la paga a giocatori che vanno per la maggiore. Come domenica a Bienne, dovein coppia con Amos Bongio ha vinto la gara nazionale a coppie organizzata dal locale Boccia Club ItalGrenchen e diretta dall’instancabile Claudio Bertuol. Superato al mattino lo scoglio delle batterie, Regazzoni e Bongio hanno proseguito la loro marcia vittoriosa superando nei quarti di finale Marcello De Micheli e Antonio Di Vicino della San Gottardo, e in semifinale con un eloquente 12-3 gli zurighesi del Dietikon Natale Rapaglià e Giuseppe Cinicola. Nell’altra semifinale, Roberto Fiocchetta e Valentino Ortelli della Torchio si sono invece imposti con un pimpante 12-4 su Alice Bernaschina ed Aramis Gianinazzi dell’Ideal. La finale tra luganesi e biaschesi è risultata equilibrata fin sul 7 pari. Poi Regazzoni e Bongio hanno innestato il turbo e sono andati a vincere col punteggio di 12-9.

Campionato ticinese a terne

Lunedì, 23 agosto, scadono le iscrizioni agli assoluti cantonali di terna proposti dall’Aurora di Losone domenica 26 settembre.

Campionato ticinese individuale

Sarà la Pregassona a organizzare dal 13 al 18 settembre prossimi il Campionato ticinese individuale. Iscriversi entro giovedì.

Le gare della San Gottardo

Sono tre le gare che la San Gottardo di Chiasso propone nel prossimo autunno. Si inizierà con l’Arte e Bocce individuale di sabato 2 e domenica 3 ottobre (iscrizioni entro il 27 agosto) e poi con la Boccia d’Oro a coppie dal 4 all’8 ottobre (iscrizioni entro l’ 1 settembre). Entrambe le gare sono dedicate alla memoria di Luigi Larghi. Infine dall’11 al 15 ottobre la tradizionale Terna dell’Amicizia (iscrizioni entro l’8 settembre).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved