MOTOCICLISMO
25.06.2021 - 17:08

Ad Assen cadono sia Lüthi, sia Marquez

Nella prima giornata di prove in vista del Gp d'Olanda, il bernese ha fatto segnare il 12.mo tempo. Nella MotoGp il più veloce è stato Viñales

ad-assen-cadono-sia-l-thi-sia-marquez

Non è iniziato bene il weekend del Gran Premio d'Olanda ad Assen per Tom Lüthi. Il bernese è caduto nel corso della prima sessione di prove della Moto2, quando si trovava in ottava posizione. Al termine della prima tornata di prove, il 34.enne elvetico si è ritrovato in 16ª posizione. Nel pomeriggio è tornato in sella, ma su una pista umida non ha potuto migliorare il tempo mattutino e, al termine, ha chiuso la 12º rango. Il miglior crono di giornata lo ha fatto segnare lo spagnolo Augusto Fernandez che ha preceduto Lüthi di 1”1.

Nella MotoGp, nemmeno Marc Marquez è riuscito a chiudere la sessione in sella alla sua moto. Vincitore settimana scorsa al Sachsenring, lo spagnolo è stato letteralmente sbalzato, ricadendo pesantemente sull'asfalto. Per fortuna, ha potuto lasciare sulle sue gambe il luogo dell'incidente. Il più veloce è stato l'altro iberico Maverick Viñales. Valentino Rossi, che giovedì è stato insignito del titolo di cittadino onorario di Assen, non ha potuto far meglio del 17º posto, su un circuito che in carriera lo ha visto trionfare dieci volte nella MotoGp.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved