desplanches-battuto-da-gonzalez-nei-200-misti
Nuoto
20.05.2021 - 19:440

Desplanches battuto da Gonzalez nei 200 misti

Campione in carica, il ginevrino è stato detronizzato dallo spagnolo. Quinta la staffetta elvetica 4x100 ‘mista mista’ con Noè Ponti frazionista a delfino

Medaglia d'argento per Jérémy Desplanches nei 400 misti vinti in 1'56''76 dallo spagnolo Hugo Gonzalez de Oliveira. Campione in carica, il ginevrino ha nuotato in 1'56''95, un tempo di circa quattro decimi superiore al suo record svizzero, che gli sarebbe valso l'oro.

Ancora una volta in acqua anche il ticinese Noè Ponti, frazionista a delfino nella 4x100 mista mista (due ragazzi e due ragazze, per i rossocrociati in acqua Roman Mityukov dorso, Lisa Maimé, rana,  e Maria Ugolkova, stile libero) che la Svizzera ha chiuso in quinta posizione in 3'46''16, un crono di quasi sette decimi inferiore al 3'46"85 ottenuto in semifinale che già era il nuovo record svizzero). 50'91 e 50''98 i tempi fatti registrare da Noè Ponti, di ottimo auspicio in vista dei 100 delfino che il verbanese nuoterà nel weekend.

Lisa Mamié e Antonio Djakovic potranno ambire al podio, nelle rispettiva finali di domani. La zurighese si è qualificata alla finale dei 200 rana con il terzo crono delle semi, un 2'23''15 che le vale il nuovo record svizzero. Il 18enne turgoviese ha segnato il quinto crono nei 200 stile libero abbassando il suo personale a 1'46''26. Per un posto sul podio dovrà però battere il record svizzero detenuto da Dominik Meichtry (1'45''80, ottenuto ai Giochi olimpici del 2008). Eliminati in semifinale Nils Liess, decimo, a 8 centesimi da un posto in finale, e Nina Kost, 12esima nei 100 dorso in 1'00''35 (record svizzero).

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved