Wawrinka S. (SUI)
1
RUUSUVUORI E. (FIN)
2
fine
(3-6 : 6-3 : 3-6)
gian-vetterli-e-nathan-oberti-da-record-al-comunale
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
tennis
32 min

Stan Wawrinka subito eliminato a Montreal

Il vodese si arrende in tre set 3-6 6-3 3-6 al finlandese Ruusuvuori nel primo turno del torneo canadese
atletica
4 ore

Due podi in Ungheria per Mujinga Kambundji

La svizzera è in forma per gli Europei, come dimostrano il terzo posto sui 100 m e il secondo sui 200 m a Szekesfehervar
MOTOCICLISMO
6 ore

Frattura al tallone per Aleix Espargaro

Lo spagnolo si è infortunato durante le prove della MotoGp del Gp di Gran Bretagna. Ha comunque disputato la gara chiudendo al nono posto
HOCKEY
7 ore

Roman Cervenka un anno di più a Rapperswil

Il ceco, con i Lakers dal 2019, lo scorso anno è stato il miglior realizzatore con 64 punti in 52 partite. Il nuovo contratto scadrà nel 2024
HOCKEY
7 ore

Dopo la sospensione per Covid, riparte il Mondiale U20

La Svizzera di Marco Bayer a Edmonton per riallacciare i fili di una competizione fermata lo scorso dicembre. Presenti i ticinesi Zanetti e Biasca
Tennis
7 ore

Un ticinese campione del mondo di tennis Under 14

Alex Bergomi e i suoi compagni hanno vinto la finale del Mondiale ITF a squadre U14
CALCIO
9 ore

Tre turni di squalifica per Ati Zigi

Il portiere del San Gallo perderà le sfide contro Lucerna, Lugano (Super League) e Rorschach (Coppa) dopo il calcio rifilato sabato alla cavalletta Pusic
MOUNTAIN BIKE
10 ore

Europei giovanili, il successo di Capriasca

Si è chiusa con grande soddisfazione degli organizzatori la rassegna continentale che ha richiamato in Ticino centinaia di biker
NUOTO
11 ore

Jérémy Desplanches, la lombalgia che non ci voleva

Il ginevrino si avvicina agli Europei in condizioni fisiche tutt’altro che perfette: ‘Ma sto stringendo i denti per un posto in finale nella 200 stile’
Atletica
03.05.2021 - 15:24

Gian Vetterli e Nathan Oberti da record al Comunale

Nel meeting d'apertura a Bellinzona l'atleta dell'Usa ha scagliato il disco a 51,70 metri, il velocista del Gab si è imposto in 14"28 nei 100 ostacoli U20

Sabato al Comunale di Bellinzona, sotto una pioggia battente, la perfetta regia del Gab Bellinzona ha permesso l’ottima riuscita del meeting d’apertura impreziosito da due nuovi primati ticinesi e da diverse ottime prestazioni.

Il 2021 per ora è decisamente l’anno del lancio del disco: Gian Vetterli (Us Ascona) al primo tentativo ha scagliato i 2 kg a 51,70 metri, migliorando il suo lancio di Tenero a inizio marzo. Nel disco donne la U16 Giada Borin (Asspo Riva San Vitale) è diventata la quinta ticinese ad andare oltre i 40 m con il suo 40,34 che le ha permesso di vincere il duello con la primatista U20 Giada Battaini (39,88).

Il secondo primato è giunto nei 100 m ostacoli U20, in cui ben due atleti Gab hanno corso più veloce del 14”57 di Mattia Tajana: Nathan Oberti ha vinto in 14”28 davanti a Nicola Fumagalli in 14”30 (entrambi sono vicini al limite per gli Europei U20 di Tallin fissato a 14"25). Tajana ha poi vinto i 300 m ostacoli in 37”40 davanti a Fumagalli (41”47), mentre Oberti ha ha fatto suoi i 100 in 11”07 battendo Giovanni Pirolli (11”14). Tra le ragazze successo per la friborghese Iris Caligiuri in 12”33 davanti a Desirée Regazzoni (Fgm Malcantone, 12”42) e Matilda Rosa (12”63). Sui 300 m primato U20 sfiorato da Emma Piffaretti (Usa) che in 39”77 è arrivata a 2 decimi dal limite di Cristina Sonderegger. Nella su scia Matilde Vitali in 42”24. Tra i ragazzi ha vinto Julian Rüfenacht (Gab, 36”40) su Daniel Barta (36”97).

Mara Moser (Gab) ha dominato i 1000 m in 2’54”42, ottima prova anche per Siria Cariboni (3’00”73) davanti a Giulia (3’01”03) e Sara Salvadè ( 3’02”19). Tra i ragazzi vittoria confederata con Silas Zürfluh in 2’28”14, davanti al trio Gab Siro Gentilini (2’36”22), Filippo Balestra (2’36”87) e Mattia Verzaroli (2’37”02). Ottimo 2’40”07 l’U16 Nicola Fattorini. Sui 2000 m Gentilini e Verzaroli lanciano la gara chiusa poi in un ottimo 6’05”94 dall’esordiente U16 Pietro Codevilla (Usc) che ha regolato il campione ticinese di cross Gioele De Marco (6’11”31). Tra le ragazze la sorella Aurora De Marco (Asm) ha corso in un buon 7’07”95.

Nel salto in lungo vittoria per Irene Rivera (Atletica Mendrisiotto) con 5,17 m davanti a Ivana Pirolli (4,96), mentre tra i ragazzi Nicola Fumagalli (Gab) è atterrato a 6,62 m, davanti a Gioele Bäehler (6,32). Nel peso 4 kg ha vinto Giada Battaini con 11,90, mentre con i 3 kg è stata Giada Borin (11,35) a imporsi. Al maschile, con i 6 kg successo per il grigionese Fabio Sutter (14,15) davanti a Giona Erdmann (Virtus Locarno, 12,19). Nicolas Cerutti (Usa) ha gettato i 5 kg a 12,95 m.

Infine Macolin nel corso di una riunione dei quadri nazionali Roberto Delorenzi (Usc) ha chiuso al terzo rango una gara di selezione, un ottimo risultato nell’eventualità di una disputa dei Mondiali in Thailandia.

Sabato allo stadio del Lido protagonista sarà lo spirito di squadra con i CSI (Campionati svizzeri interclub) giovanili.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ftal gian vetterli usa ascona virtus locarno
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved