thibaut-pinot-dice-di-no-al-tour-de-france
CICLISMO
19.01.2021 - 16:400
Aggiornamento : 22:41

Thibaut Pinot dice di no al Tour de France

Il francese, beniamino del pubblico, ha deciso di rinunciare alla Grande Boucle e di incentrare la stagione sul Giro d'Italia

Thibaut Pinot, uno dei beniamini del pubblico francese, ha annunciato in occasione della presentazione virtuale della sua squadra, la Groupama-Fdj che comprende anche gli svizzeri Reichenbach, Küng, Lienhard e Badilatti, la decisione di non prendere parte al prossimo Tour de France (26 giugno-18 luglio). Grande animatore dell'edizione 2019 prima di essere costretto al ritiro, Pinot negli ultimi anni è stato spesso sfortunato sulle strade della Grande Boucle. La sua stagione 2021 sarà incentrata su un'altra grande corsa a tappe, il Giro d'Italia. Al TdF la Groupama si presenterà con una compagine che verosimilmente non guarderà alla classifica generale, ma lavorerà a favore di Arnaud Démare per le vittorie di giornata in volata. «Quest'anno il mio obiettivo sarà il Giro – ha affermato Pinot –. Farò tutto il possibile per essere al 100% sulle strade italiane e ottenere il miglior risultato possibile. Si tratta di una decisione a lungo ponderata, ma alla fine ho capito che il percorso di quest'anno non è adatto alle mie caratteristiche. Spero di tornare al Tour nel 2022».

La conferma, come detto, è stata data in occasione della presentazione della squadra diretta da Marc Madiot, una delle 19 che fanno parte del World Tour. Dall'anno del suo debutto sulle strade della Grande Boucle (2012), Pinot ha rinunciato una sola volta a prendere il via, nel 2018 quando si stava rimettendo da una polmonite contratta il mese prima.

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved