DJOKOVIC N. (SRB)
SCHWARTZMAN D. (ARG)
13:35
 
il-miglior-800-al-gala-dei-castelli
Ti-Press
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Calcio
13 ore

Vinicius segna, Courtois mura: Champions League al Real Madrid

Il goal del brasiliano e la strepitosa prestazione del portiere belga contro il Liverpool valgono ai Blancos la 14ema Coppa dalle grandi orecchie
CICLISMO
18 ore

Giro d’Italia: Jai Hindley nuova maglia rosa

L‘australiano ha sottratto la maglia di leader a Carapaz, ora attardato di 1’25’’.
Calcio
19 ore

L’Acb si prende il derby

Le reti nel primo tempo di Mozzone ed Edgar consentono agli uomini di Schällibaum di battere 2-0 il Chiasso
calcio
1 gior

‘Abbiamo il destino in mano e vogliamo salvarci senza aiuti’

Il Team Ticino U21 di Moresi e dell’assistente Rota all’ultima, decisiva, fatica. Il vice: ‘Stagione che forgia il carattere dei giovani’
Calcio
1 gior

La vendetta di Salah contro il potere Real

Quattro anni dopo Kiev, il Liverpool del gioco spettacolare affronta il Madrid, la squadra dell’ordine costituito che vince prima di entrare in campo
atletica
1 gior

Grande record per Oberti, limite anche per Maëva Tahou

Il talento del Gab firma il nuovo record cantonale U20 sui 110 ostacoli. La sua compagna di club centra il limite per i Mondiali U20 sui 100 ostacoli
formula 1
1 gior

Montecarlo, il sogno di Charles Leclerc

Il ferrarista, padrone di casa, è stato il più veloce nelle prove libere. Ci sono però le incognite della meteo e della tenuta del motore
Tennis
1 gior

Jil Teichmann fa fuori Azarenka e vola agli ottavi a Parigi

La 24enne di Bienne ha vinto al tie-break del terzo set la battaglia contro l’ex numero uno al mondo e ora se la vedrà con l’americana Stephens
Ciclismo
1 gior

Lo zurighese Schmid battuto solo da Bouwman a Castelmonte

L’olandese fa sua la 19esima tappa del Giro d’Italia precedendo il corridore elvetico e altri compagni di fuga. Tutto immutato nella generale
hockey
1 gior

L’Ambrì pesca il giovane Marchand dai Gck Lions

L’attaccante 20enne ha sottoscritto con i biancoblù un contratto valido per le due prossime stagioni
Hockey
1 gior

L’Hc Lugano tra la gente studiando i prossimi colpi di mercato

Il club bianconero presente a Lugano Marittima. Domenichelli: ‘Sì, l’idea è avere a disposizione un portiere straniero, ma bisogna avere pazienza’
Tennis
1 gior

Belinda Bencic cede a Leylah Fernandez e saluta Parigi

La sangallese si è inchinata in tre set alla talentuosa canadese nel terzo turno del Roland Garros
Calcio
1 gior

Domenica al Lido lo scontro al vertice tra Locarno e Ravecchia

Alle 16.30 il big-match del gruppo 2 di Terza Lega che potrebbe decidere il primo posto del girone e la conseguente promozione in Seconda Lega
Calcio
1 gior

L’Asf vuole una nuova casa e lancia uno studio di fattibilità

Il Comitato centrale ha approvato il budget e affidato l’incarico di preparare il progetto all’ingegnere Silvio Hartmann
hockey
1 gior

La Svizzera e quelle scelte per il futuro pagate nel presente

Al Mondiale in Finlandia chiusosi in modo deludente, i vertici elvetici hanno preferito elementi come Riat ed Egli agli esperti Brunner e Diaz
Hockey
1 gior

Mondiali, nel 2026 appuntamento in Svizzera

Sfumata, causa Covid, l’edizione 2020, il nostro Paese ospiterà la rassegna iridata tra quattro anni a Zurigo e Friborgo. Nel ’24 ragazze U18 in Ticino?
Atletica
11.01.2021 - 16:07
Aggiornamento : 16:52

Il miglior 800 al Galà dei Castelli

World Athletics celebra la gara dello scorso 15 settembre a Bellinzona con quattro atlete sotto l'1'59. Appuntamento al 1° luglio per l'edizione 2021

La data da segnare sull’agenda è quella del primo luglio. Sarà quindi in un giovedì di inizio estate che il Galà dei Castelli riproporrà il suo magnifico spettacolo agli appassionati di atletica (in quale modalità, lo dirà solo il tempo), per quella che sarà l’undicesima edizione del meeting internazionale che grazie all’appuntamento dello scorso 15 settembre è entrato nel ristretto novero dei migliori dieci meeting al mondo (al nono posto). Un riconoscimento al quale ha contribuito la qualità delle gare e delle prestazioni fornite dagli atleti e dalle atlete. Ma non è l’unico riconoscimento di cui il Galà, ormai sempre più di formato mondiale e votato all’eccellenza, può fregiarsi.

World Athletics ha infatti eletto il clamoroso 800 metri femminile, la gara vinta in 1’58’’10 dalla norvegese Hedda Hynne con la miglior prestazione mondiale dell’anno che ha portato ben quattro atlete a correre il doppio giro di pista sotto l'1'59, l’800 migliore al mondo nel 2020, come sottolineato anche nella revisione di fine anno della federazione internazionale. Una gara che, va ricordato, in un tripudio di tecnica e agonismo, ha visto protagoniste anche le elvetiche Selina Büchel, seconda, e Lore Hofmann, terza.

L’e-mail del tecnico della Nazionale

Questa incredibile gara non è stata che la ciliegina sulla torta di un meeting riuscitissimo sotto ogni aspetto nonostante le difficili condizioni organizzative legate alla pandemia di coronavirus, e premiato sul piano sportivo anche dal nono posto a livello di risultati nella classifica stilata ogni stagione dalla federazione internazionale e che ha dunque indicato il meeting ticinese anche come il migliore in Svizzera.

«Tutto - ricorda Beat Magyar, responsabile della comunicazione del Galà di cui è anche uno degli ideatori - è partito da un’email che ho ricevuto da Louis Heyer, allenatore della Nazionale svizzera, il quale richiama un articolo pubblicato sul sito della federazione internazionale nel quale si volge lo sguardo alla stagione 2020 delle gare di media e lunga distanza. La prima gara menzionata sono gli 800 di Bellinzona, riproposti anche attraverso il video dell’impresa di Hynne grazie alle immagini della Rsi che ha prodotto e trasmesso l’evento in diretta televisiva.

Le altre gare ricordate nell’articolo sono corredate solo da un commento, l’800 del Galà è l’unica con il conforto delle immagini. È la prima volta che World Athletics ci riserva un’attenzione e un’importanza tali. È un grande onore che il nostro meeting abbia potuto godere di un’eco così ampia sul sito della federazione internazionale. Essere la miglior gara del mondo è un evento eccezionale che non è detto che possa riprodursi, ancora, in futuro. Oggi il meeting gode di una risonanza internazionale che è certificata anche da queste menzioni fatte sui più importanti siti legati all’atletica mondiale. Lo stesso Heyer, che ci ha ringraziato per aver messo in piedi un 800 così, si è detto felicissimo che un meeting svizzero sia stato menzionato da World Athletics e che delle quattro atlete scese sotto l’1’59, due siano rossocrociate, Selina Büchel (1’58’’37, secondo miglior tempo della carriera per la sangallese che si è sposata il giorno dopo il Galà, ndr) e Lore Hoffmann (1’58’’80, record personale abbattuto di due secondi, ndr)».

A meno di un mese dai Giochi

Sull’onda del successo dell’appuntamento del 15 settembre 2020, il comitato organizzatore è già al lavoro per la prossima edizione, prevista per il 1° luglio 2021, ovvero meno di un mese prima dell’avvio delle gare di atletica leggere ai Giochi Olimpici di Tokyo. «L’ultima settimana di giugno è riservata ai “Trails” (le selezioni interne) delle principali federazioni. Siccome il 2021 è un anno olimpico, organizzare l’evento poco prima dei Giochi avrebbe significato rischiare che le principali nazioni non portassero in Europa gli atleti rimasti esclusi dalle loro qualificazioni. Dopo i Giochi, il calendario è intasato dalla presenza di tutti i più importanti meeting internazionali, Diamond League compresa».

Incognita covid

Le incognite legate al covid-19 possono ancora scompaginare i piani. La data fissata è quella, il 1° luglio, ma le cose possono ancora cambiare in base all’evoluzione della situazione sanitaria. Noi abbiamo già dimostrato di essere molto flessibili. Non abbiamo una data di riserva, ma tutto è ancora possibile. Siccome però ci siamo già passati, siamo molto più sicuri di poterlo organizzare quest’anno di quanto lo fossimo un anno fa, nonostante il covid. Protocolli e regole hanno funzionato a dovere, lo abbiamo già dimostrato».
Sponsor e partner hanno gradito. Molti di loro hanno già risposto presente. «Siccome lo scorso anno a livello mediatico abbiamo “spaccato”, siamo entrati in un’altra dimensione anche nel rapporto con partner e sostenitori, con i quali i riscontri sono già fin d’ora eccellenti anche per la prossima edizione. Questo, grazie alla risonanza avuta sui media e sui canali social dalla scorsa edizione, purtroppo andata in scena senza il conforto del grande pubblico. Confermata pure la diretta televisiva grazie alla Rsi, nonostante la concomitanza con le fasi decisive degli Europei di calcio».

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
atletica gala galà dei castelli world athletics

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved