laRegione
Nuovo abbonamento
non-c-e-concorrenza-che-tenga-per-neff-e-schurter
Abbonata al gradino più alto (Keystone)
Mountain Bike
26.07.2020 - 14:540
Aggiornamento : 19:19

Non c'è concorrenza che tenga per Neff e Schurter

A Gränichen vincotSesto titolo nazionale per la sangallese, nono per il grigionese. Quinto Filippo Clombo

Per la sesta volta in carriera, Jolanda Neff fa suo il titolo svizzero di cross-country. A Gränichen, la sangallese ha dettato legge imponendosi con un vantaggio di due minuti e mezzo nei confronti di Sina Frei e Linda Indegrand. Nella sua seconda gara dopo la lunga pausa dovuta al brutto infortunio alla milza, la Neff ha trionfato facendo gara praticamente in solitaria fin dalle prime pedalate sul circuito.

Una settimana fa, la campionessa iridata del 2017 aveva conquistato il piazzamento d'onore nella prova di Swiss Cup di Leukerbad, alle spalle proprio di Sina Frei, che a Gränichen è subito stata distanziata dopo essere stata vittima di una foratura a inizio gara.

Per Jolanda Neff, come detto, si tratta del sesto titolo nazionale, l'undicesimo se si tien conto di quelli vinti fra le Juniores.

Al maschile, come previsto, a primeggiare è stato Nino Schurter, che ha messo in bacheca il nono titolo nazionale. Il campione olimpico, ovviamente favoritissimo per la vittoria, ha comunque dovuto battagliare fino alla fine, precedendo di soli 5" Mathias Flückiger. La medaglia di bronzo l'ha invece messa al collo Lars Forster, staccato di 10 secondi dal vincitore. Quinto posto per il ticinese Filippo Colombo, già attardato nelle prime battute della gara.

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved