BASKET
10.04.2019 - 12:140

Nowitzki dice addio dopo 21 anni a Dallas

L'ala tedesca, 40 anni, ha condotto i Mavericks al titolo Nba nel 2011 ed è stato l'unico europeo premiato quale Mvp della stagione (2007)

Dirk Nowitzki, sesto miglior realizzatore della Nba, ha annunciato di mettere fine alla carriera, all'età di 40 anni, dopo 21 stagioni trascorse con la maglia dei Dallas Mavericks... «Come potevate aspettarvi, questa è stata la mia ultima partita davanti a voi», ha affermato al termine della sfida casalinga, vinta 120-109 contro Phoenix, con 30 punti realizzati. La stagione di Dallas si è conclusa nella notte a San Antonio. Al termine della partita con Phoenix, i Mavericks hanno organizzato una lunga cerimonia d'addio alla presenza di leggende del calibro di Scottie Pippen, Charles Barkley e Larry Bird. Grazie all'apporto di Nowitzki, Dallas ha vinto nel 2011 il suo unico titolo della storia. L'ala tedesca è stato l'unico giocatore europeo ad aver ottenuto, nel 2007, il riconoscimento di miglior giocatore della stagione (Mvp). In questa sua ultima stagione, accorciata di due mesi dopo essersi sottoposto in estate a un intervento chirurgico alla caviglia, Nowitzki ha disputato 50 partite con una media di 7,1 punti a partita, ovviamente lontana da quella dei suoi debutti nel 1998. In totale ha realizzato 31'540 punti in regular season, con una media di 20,7 punti a partita.

Potrebbe interessarti anche
Tags
nowitzki
dallas
anni
punti
stagione
partita
addio
mavericks
© Regiopress, All rights reserved