La Chaux de Fonds
3
Turgovia
2
3. tempo
(2-0 : 1-1 : 0-1)
GCK Lions
5
Zugo Academy
0
3. tempo
(3-0 : 2-0 : 0-0)
Langenthal
1
Lakers
1
3. tempo
(1-0 : 0-1 : 0-0)
Olten
1
Ticino Rockets
0
3. tempo
(0-0 : 1-0 : 0-0)
Visp
5
Winterthur
0
3. tempo
(1-0 : 3-0 : 1-0)
La Chaux de Fonds
LNB
3 - 2
3. tempo
2-0
1-1
0-1
Turgovia
2-0
1-1
0-1
1-0 SCHWARZENBACH
3'
 
 
2-0 KUNG
6'
 
 
 
 
34'
2-1 SPILLER
3-1 ZUBLER
40'
 
 
 
 
44'
3-2 SPILLER
3' 1-0 SCHWARZENBACH
6' 2-0 KUNG
SPILLER 2-1 34'
40' 3-1 ZUBLER
SPILLER 3-2 44'
Ultimo aggiornamento: 18.02.2018 19:18
GCK Lions
LNB
5 - 0
3. tempo
3-0
2-0
0-0
Zugo Academy
3-0
2-0
0-0
1-0 MIRANDA
4'
 
 
2-0 ROSSI
16'
 
 
3-0 MIRANDA
20'
 
 
4-0 LERCH
24'
 
 
5-0 HINTERKIRCHER
39'
 
 
4' 1-0 MIRANDA
16' 2-0 ROSSI
20' 3-0 MIRANDA
24' 4-0 LERCH
39' 5-0 HINTERKIRCHER
Ultimo aggiornamento: 18.02.2018 19:18
Langenthal
LNB
1 - 1
3. tempo
1-0
0-1
0-0
Lakers
1-0
0-1
0-0
1-0 BRENT
11'
 
 
 
 
31'
1-1 BREM
11' 1-0 BRENT
BREM 1-1 31'
Ultimo aggiornamento: 18.02.2018 19:18
Olten
LNB
1 - 0
3. tempo
0-0
1-0
0-0
Ticino Rockets
0-0
1-0
0-0
1-0 GRIEDER
36'
 
 
36' 1-0 GRIEDER
Ultimo aggiornamento: 18.02.2018 19:18
Visp
LNB
5 - 0
3. tempo
1-0
3-0
1-0
Winterthur
1-0
3-0
1-0
1-0 HEIM
9'
 
 
2-0 HEYNEN
29'
 
 
3-0 CAMPERCHIOLI
34'
 
 
4-0 FURRER
37'
 
 
5-0 HEIM
46'
 
 
9' 1-0 HEIM
29' 2-0 HEYNEN
34' 3-0 CAMPERCHIOLI
37' 4-0 FURRER
46' 5-0 HEIM
Ultimo aggiornamento: 18.02.2018 19:18
Ti-Press
Tecnologia
13.02.2018 - 12:000

Facebook dedica uno spazio alle notizie

L'annuncio è arrivato a Code Media, evento organizzato in California. La mossa fa parte dell'evoluzione strategica del social media

Facebook vuole creare una sezione dedicata alle notizie sulla sua piattaforma di video 'Watch', lanciata ad agosto negli Stati Uniti in sfida a Netflix e YouTube. Lo ha annunciato in California all’evento Code Media, Campbell Brown, che si occupa di partnership editoriali per il social media. Il dirigente ha spiegato che la mossa fa parte dell’evoluzione più ampia della strategia di Facebook sulle notizie.

Di recente Mark Zuckerberg aveva annunciato un cambio dell’algoritmo del social in favore di contenuti di familiari e amici, questa novità potrebbe spingere ancora in questa direzione: meno articoli sul nostro flusso di notizie, magari inseriti in uno spazio dedicato, in questo caso la piattaforma Facebook Watch.

Sempre sul fronte notizie, si allarga l’esperimento delle news a pagamento sull’app di Fb, come annunciato dallo stesso Campbell Brown all’evento Code Media. Da marzo l’esperimento si estenderà anche ai dispositivi iOs di Apple. Quando un utente si imbatterà nella sezione Instant Articles di Facebook, visualizzerà la richiesta di abbonarsi per ottenere l’accesso ai contenuti completi di quell’editore. A ottobre scorso era stato infatti lanciato un test dal social in accordo con 10 editori Usa ed Europa (in Italia ne fa parte 'La Repubblica') per supportare i modelli di abbonamento alle notizie sull’app per i dispositivi Android.

Potrebbe interessarti anche
Tags
facebook
notizie
media
fa parte
evento
code
code media
spazio
© Regiopress, All rights reserved