Newsletter

La violenza domestica? Un fatto sociale che riguarda tutti

Oggi su laRegione il dopo Berset, la politica delle energie rinnovabili, gli allievi che sensibilizzano sull'ambiente e la figura di Italo Calvino

27 novembre 2023
|

La violenza domestica è un fatto sociale che riguarda tutti. Dopo un primo convegno sulla violenza di genere organizzato dalla Città di Mendrisio, alla Supsi di Trevano si accendono i riflettori sulla conoscenza e l’accoglienza delle vittime e sulle competenze della rete territoriale, chiamata oggi più che mai a mettersi in ascolto e a dare risposte. Ne parliamo con Lorenzo Pezzoli, responsabile del Centro competenze psicologia applicata della Supsi e con Tiziana Madella, delegata alle pari opportunità della Città di Mendrisio.

Nel commento odierno, Stefano Guerra guarda al 13 dicembre, ovvero il giorno in cui l'Assemblea federale sceglierà il successore di Alain Berset. L'elezione in Consiglio federale è anche una questione di carattere: la personalità dei candidati è un fattore sottovalutato ma spesso decisivo. I due candidati ufficiali scelti dal Ps – Beat Jans e Jon Pult – si equivalgono per molti versi. Chi sarà ritenuto più ‘Stammtischkompetent’ dai 246 parlamentari?

Quello delle energie rinnovabili è un tema che mette d'accordo tutti. Lo si è però un po' meno quando si tratta di approvare progetti concreti come i parchi eolici. Il dato emerge dagli studi realizzati da Rolf Wüstenhagen, professore ordinario di management delle energie rinnovabili all’Università di SanGallo. Lo abbiamo intervistato per parlare di accettazione sociale e sostenibilità.

L'ambiente è di tutti e va tutelato. È questo il punto di partenza del Municipio di Morbio Inferiore, che ha chiesto aiuto agli allievi delle scuole elementari per elaborare una campagna di sensibilizzazione destinata agli adulti e a tutti i cittadini del Comune.

Uno scrittore riservato e sfuggente, che non amava parlare di sé. Lo scrittore è Italo Calvino e in ‘Italo’ Ernesto Ferrero ne ricostruisce la biografia e la personalità. La recensione del libro che Ferrero (1938-2023) ha dato alle stampe pochi mesi prima di morire.

Buona lettura e buon inizio settimana.

Leggi anche:
Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE