Iscriviti alla newsletter
Ogni giorno la redazione seleziona le notizie che compongono la nostra newsletters.
Per riceverla tramite email, iscriviti, l'invio è gratuito
ULTIME NOTIZIE Newsletter
05.12.2022 - 05:30

Lugano, commissioni di quartiere inattive? ‘Coinvolgeteci’

Oggi su laRegione: il capitano rossocrociato Granit Xhaka, l’inquinamento dell’aria nel Mendrisiotto, le finanze di Gambarogno e la figura di Lombroso

lugano-commissioni-di-quartiere-inattive-coinvolgeteci

A Lugano la Commissione di quartiere di Sonvico non ci sta e replica a Filippo Lombardi. In un’intervista a ‘laRegione’ il municipale si era detto deluso dallo scarso interesse dimostrato da buona parte delle commissioni. Danilo Castelli, a nome della Commissione di Sonvico: ‘Siamo partiti entusiasti e convinti del nostro ruolo, ma se non trovi riscontri, perdi la motivazione. Coinvolgeteci, ma davvero’.

Sale l’attesa per martedì e per l’ottavo di finale che opporrà Svizzera e Portogallo ai Mondiali in Qatar. Nel suo commento odierno, il direttore Daniel Ritzer fa un passo indietro e si concentra sulla figura di Granit Xhaka. Per il capitano rossocrociato dalle origini kosovare quella contro la Serbia non è mai una partita qualsiasi. L’analisi del suo incontro, fuori e dentro il rettangolo di gioco.

Quello della qualità dell’aria è un tema di stretta attualità anche durante l’inverno. Lo sanno bene i cittadini del Mendrisiotto, reduci da una settimana con valori quasi al limite, ma anche chi vive in Pianura Padana, perché le polveri fini non si fermano sul confine. L’Agenzia Europea per l’Ambiente ha diffuso nei giorni scorsi i dati relativi al 2020. Dati che impongono più di una riflessione.

Le finanze del Comune di Gambarogno destano qualche preoccupazione. Il Municipio spiega che le contromisure per riportare la situazione al pareggio non saranno però introdotte l’anno prossimo. Per il futuro un aumento del moltiplicatore non è da escludere.

Nelle pagine di ‘Culture e società’ andiamo invece alla scoperta di Cesare Lombroso. La controversa figura del medico e criminologo con la fissa per il cranio è stata raccontata in un volume illustrato, ma non per bambini, di Stefano Bessoni.

Buona lettura e buon inizio settimana.

Leggi anche:

Lugano, la replica a Lombardi: ‘Coinvolgeteci, ma davvero’

Granit Xhaka non ha perso la testa

Mendrisiotto, la qualità dell’aria resta osservata speciale

Gambarogno, i ritocchi ai conti possono attendere

Cesare Lombroso e la fissa per il cranio

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved