Iscriviti alla newsletter
Ogni giorno la redazione seleziona le notizie che compongono la nostra newsletters.
Per riceverla tramite email, iscriviti, l'invio è gratuito
ULTIME NOTIZIE Newsletter
16.09.2022 - 05:30

A Biasca traballa il regno di Re Naregna

Dalla ribalta dei campi da tennis, per gli ultimi smash di Federer, a quella del palco, con un’intervista a tutto tondo con Cerno dei Vad Vuc

a-biasca-traballa-il-regno-di-re-naregna

Momento di incertezza per la Società Carnevale Biaschese: dopo le dimissioni in blocco del comitato dello scorso giugno, lunedì saranno proposti i sostituti all’assemblea, ma si annunciano discussioni sul loro ‘profilo’. E se il plenum respingerà i candidati, la società depositerà i bilanci.

Londra, 14 luglio 2019. Sul verde di Wimbledon Roger Federer getta alle ortiche il secondo ‘Championship point’ al cospetto di Novak Djokovic. In parecchi, a quel punto, hanno pensato che la fantastica parabola del renano finisse lì, o nei giorni immediatamente successivi a quello smacco. Invece, il ‘Mozart’ della racchetta è andato avanti, seppur con ritmi ridotti dettati in primis dalle sue condizioni fisiche, prolungandone la leggenda. Fino all’annuncio del punto finale della sua carriera. Roger Federer lascerà il campo dopo la Laver Cup, (forse) non come il più vincente, ma sicuramente come il più amato di tutti i tempi.

Fatta eccezione per quella britannica, dopo l’onda mediatica causata dalla morte di Elisabetta II, la stampa internazionale pare essere tornata ai temi a lei cari. Ma è soltanto la quiete prima del funerale. Quale migliore occasione, comunque, per celebrare una ricorrenza musicale legata a Windsor: era il settembre del 1997...

Fa discutere l’esame della patente con i veicoli con cambio automatico. Alcuni operatori delle spedizioni segnalano l’incapacità dei giovani di guidare veicoli manuali. I maestri conducenti: ‘Cambio di regolamento affrettato’.

Parla alla Regione il Mago, ma parla anche il convalescente Cerno dei Vad Vuc, che oggi rilasciano ‘Tegnum la man’, primo singolo (con video annesso) dal nuovo album prodotto dal guru dei produttori, Taketo Gohara (già con Capossela, Brunori Sas, Afterhours...). Il tutto aspettando il lavoro completo dal titolo geniale: ‘Album Postumo’.

Buona lettura!

Leggi anche:

Carnevale di Biasca a un bivio dopo le dimissioni del comitato

Federer, il più amato

L’isola delle rose

Esame della patente con l’automatica, ‘poi si hanno problemi’

The Vad Vuc, il disco come forma di riabilitazione

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved