via-libera-da-swissmedic-alla-terza-dose-di-vaccino
Iscriviti alla newsletter
Ogni giorno la redazione seleziona le notizie che compongono la nostra newsletters.
Per riceverla tramite email, iscriviti, l'invio è gratuito
ULTIME NOTIZIE Newsletter
Newsletter
27.10.2021 - 05:300

Via libera da Swissmedic alla terza dose di vaccino

Mentre si torna a parlare del funzionario del Decs, Christoph Spycher parla di Lugano-Young Boys. Di sport in sport, a Trevano si nuoterà a otto corsie

a cura de laRegione

Per immunodepressi e persone particolarmente a rischio, consigliata a tutti gli over 65, la terza dose di vaccino ha il via libera di Swissmedic. Di una certa pesantezza, nel frattempo, le parole di Patrick Mathys, capo dell’Ufficio federale della sanità pubblica, che relativamente al nuovo incremento delle infezioni in Svizzera parla di “situazione tesa” negli ospedali e “prospettive non favorevoli”.

A livello cantonale, la Sottocommissione della Gestione è tornata a occuparsi del delicato caso del funzionario del Dipartimento sanità e socialità condannato in via definitiva per coazione sessuale e violenza carnale ai danni di una 18enne stagista. Chi deve valutare le modalità con le quali fu affrontata al tempo la vicenda? Chi deve dire se gli strumenti adottati dal Cantone per prevenire mobbing e molestie sessuali al suo interno siano sufficienti? Una Commissione parlamentare d’inchiesta oppure specialisti esterni?

In prima pagina, l’invito al coraggio rivolto al Ps nel commento di Jacopo Scarinci, critico sull’idea del partito di scartare l’ipotesi del referendum sull’iniziativa parlamentare Udc che chiede di fissare nella legge il pareggio di bilancio entro il 31 dicembre 2025 agendo “prioritariamente” sulla spesa. Dino Stevanovic ci dice tutto della nuova piscina a otto corsie che sorgerà a Trevano entro il 2028, struttura che prenderà il posto delle piscine del Liceo 1 di Lugano e del Centro professionale di Trevano, entrambe da quattro corsie.

Direttore sportivo di una squadra impegnata su più fronti, parla Christoph Spycher: il suo Young Boys questa sera è a Lugano per gli ottavi di Coppa Svizzera, contro un’avversaria – i bianconeri – “storicamente difficile da affrontare”. Ancora in piena celebrazione dantesca, chiudiamo con il fiorentino Niccolò Machiavelli nell’intervista di Ivo Silvestro a Marcello Simonetta, docente alla Sapienza di Roma, ospite del Liceo di Bellinzona domani sera alle 18 per l’incontro ‘L’inferno di Machiavelli’.

Buona lettura e buon ultimo mercoledì d’ottobre.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved