19.08.2021 - 05:30
Aggiornamento: 30.08.2021 - 15:21

Chicago-Lugano, solo andata

Il sogno americano dei 'bianconeri' si è avverato, mentre i soldi nel mondo del calcio continuano a girare senza freni

chicago-lugano-solo-andata

Ormai è fatta, il Lugano calcio è nelle mani del miliardario americano Joe Mansueto, già proprietario dei Chicago Fire. Finisce dunque l'era Renzetti. La solidità finanziaria della cordata garantisce una vera svolta per i 'bianconeri'? Le risposte nel commento del caporedattore sport de laRegione, Marzio Mellini. 

Ma di soldi nel mondo del calcio ne girano parecchi, soprattutto nelle grandi squadre europee. Un mondo in cui il fair play finanziario è ormai un ricordo. Cosa accadrà in futuro? Nulla di buono, stando all'analisi dello specialista Marco De Santis. 

E se il clima nel mondo del pallone rimane incerto, pure le risposte del Consiglio di Stato sul clima non lasciano sereno Nicola Schönenberg, capogruppo dei Verdi in Gran Consiglio, secondo il quale "manca la volontà di agire". 

Se poi volessimo parlare di sport ma non di calcio, bisognerebbe spostarsi a Chiasso, dove la pista di atletica per il momento non decolla, anzi. C'è chi parla addirittura di un "progetto congelato". 

Leggi anche:

Martin Blaser sarà il Ceo dell'Fc Lugano

Joe Mansueto, un miliardario fuori degli schermi

Renzetti, undici anni vissuti con il cuore in mano. E in gola

Fc Lugano: cambia la prospettiva, questa è vera svolta

Addio al Fair Play finanziario dell’Uefa

Schönenberger (Verdi): ‘Sul clima manca la volontà di agire’

Partenza falsa per la nuova pista d’atletica di Chiasso

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved