I diplomati
10.05.2019 - 22:270

Le migliori maturità in biologia e chimica

Il concorso è stato indetto dall’Associazione farmaceutici ticinese e dalla Società ticinese delle scienze biomediche e chimiche

Il concorso per i migliori lavori di maturità in biologia e chimica, indetto dall’Associazione farmaceutici ticinese (Afti) e dalla Società ticinese delle scienze biomediche e chimiche (Stsbc), ha l’intento di sostenere gli studenti che s’impegnano nell’ambito di lavori di approfondimento in biologia e in chimica e di promuovere gli studi nel campo delle scienze della vita. Le vincitrici sono state premiate l'8 maggio nel corso di una cerimonia tenutasi al Liceo Lugano 1.

Si tratta di:
• Arianna Bettelini e Lisa Lüthi del Liceo di Lugano 2, autrici del lavoro: “La resistenza agli antibiotici negli ecosistemi acquatici”. Le studentesse sono state premiate per l’approccio rigoroso a un tema farmacologico e ambientale di grande attualità, che ha permesso di ottenere un risultato di grande interesse per la comunità.
• Marta Marangoni del Liceo di Lugano 2, autrice del lavoro: “Rigenerazione delle cartilagini mediante scaffold polimerici”. La studentessa è stata premiata per la ricerca di stampo biomedico svolta in modo approfondito e applicando con perizia tecniche fortemente innovative.
• Leoni Rast del Liceo di Lugano 1, autrice del lavoro: “Permacoltura e agricoltura sinergica”. La studentessa è stata premiata per le dimostrate capacità progettuali nell’ambito di una ricerca ecologica sperimentale svolta con grande passione.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved