Singapore
02.09.2022 - 11:39
Aggiornamento: 14:40

Cambio di... dieta per un pitone reticolato

Anziché gli abituali topi e ratti, l’animale trovato a vagare per le strade di Singapore si è ingoiato un gatto di 6 chili

Ats, a cura di Red.Web
cambio-di-dieta-per-un-pitone-reticolato
Keystone
Cambio di menu

Un pitone reticolato trovato a vagare presso un condominio nella zona di Tanah Merah (Singapore) ha ingoiato un gatto domestico di 6 chili. Non è la prima volta che pitoni reticolati, originari di Singapore, vengano avvistati nella città-Stato. Recentemente un pitone ha attraversato Orchard road, una delle strade più affollate della città, mentre altri sono stati trovati dietro bancomat.

Hanno un ruolo importante nel mantenere sotto controllo la popolazione di topi e ratti. Ma mangiano tutto ciò che riescono a catturare inclusi purtroppo animali domestici come uccelli, cani e gatti.

I pitoni, che possono crescere fino a 10 metri e pesare oltre 100 chili, raramente superano i 5 metri a Singapore. In genere non rappresentano un pericolo per le persone in quanto diventano aggressivi solo se si sentono minacciati.

© Regiopress, All rights reserved