la-carta-batte-il-sasso-maika-1-e-pogacar-2-alla-morra-cinese
A vincere è stato Majka
19.06.2022 - 17:38

La carta batte il sasso, Maika 1° e Pogacar 2° alla morra cinese

Il due volte vincitore di Tour de France e lo scalatore polacco al Giro di Slovenia, già sicuri della vittoria, si sono giocati il primo posto.

Soluzione a sorpresa della quarta e penultima tappa del Giro di Slovenia di ciclismo, dove i fuggitivi Tadej Pogacar (due volte vincitore del Tour de France) e Rafal Majka (scalatore polacco), entrambi appartenenti all’Uae Team Emirates e certi di non essere più raggiunti, si sono giocati la vittoria della tappa alla morra cinese.

A vincere è stato Majka: la mano aperta a rappresentare il foglio di carta ha battuto il pugno chiuso di Pogacar, sinonimo di sasso.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
giro di slovenia maika morra cinese pogacar
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved