Estero
28.11.2021 - 18:44
Aggiornamento: 19:43

Nuova Zelanda, parlamentare dei Verdi va a partorire in bici

‘Non lo avevo pianificato, ma alla fine è andata così’, ha scritto su Facebook la 41enne ex ministra, grande sostenitrice delle due ruote

Ats, a cura de laRegione
nuova-zelanda-parlamentare-dei-verdi-va-a-partorire-in-bici
’Le contrazioni che indicavano il parto imminente non erano così insopportabili’ (Facebook official)

Nemmeno le dolorose avvisaglie del parto imminente fermano una parlamentare della Nuova Zelanda, portavoce del partito dei Verdi per il settore dei trasporti, dal perseguire la sua etica ecologista e a difesa dell’ambiente: così Julie Anne Genter, invece della solita corsa in ospedale in auto, a partorire ci va in bicicletta.

“Non avevo pianificato di andare in bicicletta a partorire, ma alla fine è successo così”, ha scritto su Facebook la 41enne ex ministra nota per essere una grande sostenitrice e promotrice della bicicletta come mezzo di trasporto ecologico.

In quest’occasione poi – riferisce la Bbc – Genter ha affermato che le contrazioni che indicavano il parto imminente non erano così insopportabili, da cui la decisione con suo marito di raggiungere l’ospedale su due ruote, documentata da una foto della coppia nel parcheggio della struttura sanitaria. Un’ora più tardi veniva alla luce il loro bebè.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved