leopardo-delle-nevi-dello-zoo-di-san-diego-positivo-al-covid-19
Ramil, 9 anni (Keystone)
25.07.2021 - 19:58

Leopardo delle nevi dello zoo di San Diego positivo al Covid-19

Ramil, 9 anni, aveva iniziato ad avere un po' di raffreddore giovedì. Non presenta altri sintomi, ma gli addetti dello zoo non sanno ome sia stato contagiato.

Ramil, un bellissimo e raro esemplare di leopardo delle nevi, è stato contagiato con il virus del Covid allo zoo di San Diego. Lo ha fatto sapere lo stesso zoo precisando che l'animale non era stato vaccinato: 9 anni di età, Ramil aveva iniziato ad avere un po' di raffreddore giovedì scorso, poi la tosse: due test per il Covid, ed è risultato positivo.

Al momento, il leopardo delle nevi – di cui esistono meno di 10mila esemplari al mondo – è in quarantena insieme alla sua partner. Altri due animali che vivono in gabbie vicine nello stesso zoo – due leopardi siberiani – sono stati messi in quarantena per sicurezza e l'accesso alla loro area è stato chiuso. Ramil al momento non presenta altri sintomi preoccupanti, ma gli addetti dello zoo non hanno idea di come sia stato contagiato.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
coronavirus covid-19 leopardo delle nevi ramil san diego zoo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved