all-asta-la-domanda-di-lavoro-del-18enne-steve-jobs
Stay hungry, stay foolish (Keystone)
16.02.2021 - 12:49
Aggiornamento : 17:02

All'asta la domanda di lavoro del 18enne Steve Jobs

Il documento risale al 1973: il giovane indicava la conoscenza dei computer e dei calcolatori, vantando competenze in ambito design e tecnologia

Ats, a cura de laRegione

Vanno all'asta la domanda e il questionario di lavoro compilati da un giovanissimo Steve Jobs. L'asta si svolgerà attraverso la società Charterfields il 24 febbraio – giorno del compleanno del co-fondatore di Apple, che avrebbe compiuto 66 anni – e si chiuderà il 24 marzo. Il documento risale al 1973, quando Jobs aveva 18 anni, aveva appena lasciato il corso di studi intrapreso poco prima presso il Reed College di Portland in Oregon e faceva lavori stagionali. Nell'elenco delle abilità e delle competenze, il giovane Jobs indicava la conoscenza dei computer e dei calcolatori, scrivendo che per entrambi possiede competenze in ambito design e tecnologia. L'anno successivo alla data del documento, Jobs inizierà a lavorare in Atari, fino al 1976, anno di fondazione di Apple. Non è la prima volta che questo documento va all'asta: accadde già nel 2018 per la somma di 175mila dollari.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
asta steve jobs
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved