Curiosità
13.06.2019 - 17:010
Aggiornamento : 17:32

USA, ecco il serpente 'zombie'

Il rettile,diffuso nella Carolina del Nord, noto col nome di 'muso di porco' quando si sente minacciato si finge morto allungandosi sulla schiena

Forse non tutti sanno che in natura esistono anche “serpenti zombie”. A catturare l’attenzione degli erpetologi e del pubblico del parco del North Carolina State Parks and Recreation è l'atteggiamento, del tutto originale, del serpente noto col nome di  “muso di porco”. La particolarità di questo rettile è che si difende sdraiandosi sulla schiena e fingendo di essere morto. Una tecnica di sopravvivenza così bizzarra e unica nel suo genere. Questi rettili, della specie Heterodon nasicus, variano nei colori, ma quelli più comuni solitamente sono marroni o grigi con macchie marrone scuro. Non sono velenosi, ma tendono a mostrare qualità simili a quelle dei cobra, secondo Amphibian and Reptiles of North Carolina. “Quando sono minacciati, i serpenti muso di porco sibilano fortemente e allargano il collo come fanno i cobra, in modo tale da spaventare l'aggressore mostrandogli una struttura corporea ben maggiore. Mordono raramente durante questi comportamenti, ma possono colpire ripetutamente”, ha aggiunto Amphibian and Reptiles of North Carolina. Il serpente muso di porco ricorre invece alla posa da zombie quando falliscono gli altri meccanismi di difesa. Si allunga sulla schiena e spalanca la bocca.

Potrebbe interessarti anche
Tags
muso porco
porco
muso
carolina
serpente
zombie
schiena
north carolina
north
© Regiopress, All rights reserved