suzuki-s-cross-hybrid-piu-relax-senza-frizione
La compatta S-Cross è contraddistinta da valide doti di motricità anche su fondi mediamente dissestati, grazie a trazione integrale e discreta altezza da terra
ULTIME NOTIZIE Auto e moto
Auto e moto
2 sett

Yamaha R7, dalla strada al circuito con disinvoltura

La nuova generazione di Supersport della casa di Iwata
Auto e moto
2 sett

Rapida e incisiva con stile: Skoda Octavia RS

Look distintivo, sostanza e guida di qualità per la wagon ceca più sportiva
Auto e moto
2 sett

Completa e vivace: Suzuki Vitara Hybrid

Compatta ma capace, aggiunge la comodità del nuovo cambio automatico
Auto e moto
3 sett

Hyundai Santa Fe PHEV, moderna ammiraglia

Brillante e godibile, si distingue anche per spazi generosi e versatilità
Auto e moto
1 mese

Renault Arkana E-Tech, carattere deciso

Il design coupé supporta con efficacia accoglienza e funzionalità ibrida
Auto e moto
1 mese

Ford Transit Custom Nugget, camera con vista

Van compatto attrezzato per la sosta, permette di viaggiare nell’indipendenza
Auto e moto
1 mese

Mercedes Classe C All-Terrain, station avventurosa

L’allestimento “crossover” amplia il campo d’azione sui fondi difficili
Auto e moto
1 mese

Panamera Sport Turismo, una Porsche d’autore!

Ancora più performante, evolve ulteriormente per grinta e raffinatezza
NOVITÀ
2 mesi

Sportività e individualità per la AMG GT Coupé 4P

La versione aggiornata affila le sospensioni ed è ancor più “su misura”
Auto e moto
2 mesi

Suzuki Jimny Country, per la coppia inarrestabile

Due posti con gran bagagliaio per il compatto 4x4, “re” dei terreni impervi
Auto e moto
2 mesi

Kia Sorento PHEV, per chi ama i grandi spazi

Spiccano comfort e ampia libertà di movimento, insieme a brio e versatilità
Auto e moto
2 mesi

Seat Leon ST e-Hybrid, economia e non solo

Ai consumi contenuti combina una guida precisa, dinamica e molto godibile
Auto e moto
2 mesi

BMW iX3, versatilità elettrica con dinamismo

La variante elettrica conserva guida sportiva e generosa accoglienza di bordo
TEST DRIVE
2 mesi

Honda Jazz Crosstar, ibrida dal sapore SUV

Più alta ed equipaggiata, conserva gran accoglienza con consumi ridotti
Auto e moto
01.09.2021 - 08:000
Aggiornamento : 08:32

Suzuki S-Cross Hybrid, più relax senza frizione

Comfort e piacevolezza d’uso in crescita grazie al nuovo cambio automatico

di AS

Con l’arrivo della trasmissione automatica si può dire che giunga a completezza l’offerta della matura S-Cross: crossover di taglia compatta che si presta a un ampio spettro di utilizzo, aggiungendo ora il tassello mancante alla semplicità totale di impiego. Che già può contare sulla versatile trazione integrale e sulla propulsione ibrida leggera incentrata sul brioso 1.4 Turbo da 129 cv, combinato al motorino di avviamento-generatore integrato a 48V e compatta batteria al litio per supportare la spinta ai carichi parziali e ai regimi più bassi. Il cambio automatico è del tipo convenzionale a convertitore di coppia e offre sei rapporti, al pari della trasmissione manuale. La spaziatura tra le marce è adeguata a ogni necessità, oltre a presentare una buona rapidità di funzionamento anche in scalata; si aggiungono le palette dietro al volante per il controllo manuale sequenziale, utili in diverse occasioni come ad esempio affrontando tratti particolarmente guidati oppure discese dove si può scegliere di avere maggior freno motore. Il tutto senza comportare consumi in crescita: nella “nostra” media d’uso su percorsi di varia natura abbiamo registrato medie attorno o poco al di sotto dei 7 l/100 km.

Lo scatto da fermo risulta leggermente addolcito rispetto all’impiego del cambio manuale, più diretto, ma la vettura giapponese mostra comunque tutta la reattività necessaria, complice la risposta reattiva e brillante del motore: c’è dunque spazio anche per un certo dinamismo, a sua volta accentuato dalla selezione di marcia sportiva che oltre a influenzare la risposta della trazione 4x4 aggiunge ulteriore reattività agli impulsi dell’acceleratore e alla logica di selezione dei rapporti. Forte di riprese leste, la SX4 è inoltre più fluida nelle variazioni di marcia, a maggior ragione viaggiando in autostrada con il regolatore di andatura attivo: non ci si deve preoccupare di dover eventualmente scalare dopo un rallentamento oppure incontrando delle salite prolungate, a tutto vantaggio del relax di viaggio. Sempre funzionale la versatile trazione 4x4 AllGrip; la modalità Auto privilegia la scorrevolezza sfruttando per la maggior parte la trazione unicamente sulle ruote anteriori, mentre il tasto Lock impone la ripartizione uniforme della spinta tra i due assali (solo fino a 60 km/h) in modo da assicurare la motricità più pronta ed efficace sui fondi ad aderenza ridotta. Per questo specifico impiego è inoltre presente la modalità di marcia Snow. Discreta l’altezza minima dal suolo, 18 cm, comunque più che sufficiente per la maggior parte delle avventure extra asfalto.

La S-Cross non offre sospensioni regolabili ma l’assetto standard appare ben calibrato, anche questa versione automatica, offrendo un valido compromesso tra tenuta in curva con movimenti contenuti della carrozzeria e capacità di assorbimento delle varie asperità; la guida resta quella conosciuta, fluida e intuitiva grazie al comportamento neutro e prevedibile. Con buona agilità nello stretto e stabilità rassicurante alle andature più elevate. Completi i sistemi di ausilio attivo alla marcia, che completano il quadro di completezza offerto dalla vettura in allestimento al vertice di gamma.

Nonostante gli ingombri contenuti, con una lunghezza di 4,30 m ottimamente gestibile anche nei centri urbani angusti, la vettura giapponese riesce a offrire un’abitabilità di tutto rispetto anche per l’equipaggio al completo, grazie alla razionalizzazione degli spazi. L’arredo è piuttosto lineare, votato alla razionalità, al pari degli stessi materiali soprattutto robusti; l’insieme è tuttavia accogliente e apprezzabile sulla distanza. Comoda e piuttosto ben personalizzabile la postura di guida, con poltrone anteriori ampie e ben imbottite e seduta appena rialzata, con ottima visibilità tutt’attorno; dietro, la libertà di movimento è più che adeguata anche per trasferimenti di ampio respiro. Oltre al compatto display multifunzione al centro della strumentazione, a centro plancia è presente lo schermo principale a sfioramento che include navigazione e connettività smartphone completa. Di buona cubatura il vano di carico (440/1’269 litri), completo di ripiano inferiore rigido ad altezza variabile.

Scheda Tecnica

ModelloSuzuki SX4 S-Cross
VersioneAllGrip 4x4 Compact Top Hybrid Aut.
Motore4 cilindri, benzina (turbo), 1.4 litri con sistema micro-ibrido
Potenza, coppia129 cv, 235 Nm
TrazioneIntegrale
CambioAutomatico 6 rapporti
Massa a vuoto1’365 kg
0-100 km/hN.d.
Velocità massima190 km/h
Consumo medio6,5 l/100 km (omologato)
Prezzo33'990 CHF

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved