ford-focus-1-0-mhev-passista-friendly
Contraddistinta da un design più flessuoso e dinamico, l’ultima generazione Focus offre maggior espressività senza rinunciare all’equilibrio di insieme
ULTIME NOTIZIE Auto e moto
Auto e moto
5 gior

Suzuki Vitara 1.5 Hybrid, l’elettrificazione avanza

Con la nuova soluzione di propulsione mista crescono economia d’uso e relax
Auto e moto
1 sett

Porsche Taycan GTS Sport Turismo, la via migliore

Aumenta lo spazio a bordo, ma sportività e dinamismo restano d’eccezione
test drive
1 sett

EV6, il nuovo mondo secondo Kia

L’espressivo crossover elettrico convince per tecnologie e ampia autonomia
Auto e moto
2 sett

Porsche 911 GT3 Touring, sensazioni da corsa

La ‘veste purista’ cela meccanica, guida e prestazioni fuori dell’ordinario
Auto e moto
2 sett

Yamaha NEO’s un inizio elettrizzante

Il NEO’s di nuova generazione è il primo scooter a propulsione elettrica proposto da Yamaha
Auto e moto
3 sett

Porsche 911 Carrera GTS, così facile da amare

Coinvolge con il carattere deciso, ma sa essere altrettanto docile e versatile
Auto e moto
1 mese

Seat Arona 1.5 TSI, comoda e godibile

Stile e accoglienza in crescita aggiungono sostanza al compatto crossover
Auto e moto
1 mese

La trazione integrale Porsche: adatta per ogni uso

Dal circuito ai fondi innevati, la giusta motricità e il divertimento sono assicurati!
Auto e moto
1 mese

Citroën C4, piacere di viaggiare

Il capace turbodiesel 1.5 sposa al meglio le doti di comfort della vettura
Auto e moto
2 mesi

Subaru Forester e-Boxer, solida compagna

Comoda, spaziosa ed equilibrata, spicca per i contenuti ispirati alla sostanza
Auto e moto
2 mesi

Hyundai IONIQ 5, ritorno al futuro

Spiccano design e ottima convivialità, insieme alla guida vivace e ‘rotonda’
Auto e moto
2 mesi

Mercedes EQS, l’ammiraglia dal doppio ruolo

Da un lato punta di diamante tra le Mercedes elettriche, dall’altro parente stretta della Classe S: ecco la EQS
Auto e moto
3 mesi

Honda HR-V, le qualità che non ti aspetti

Non solo design: la nuova HR-V cela un’inedita motorizzazione ibrida e grande cura per i dettagli
Gallery
Auto e moto
3 mesi

Toyota Yaris Cross, arma di conquista

Suggestiva nel design, è docile e versatile con ibrido e 4x4 elettrico
TEST DRIVE
14.07.2021 - 06:00

Ford Focus 1.0 mHEV, passista ‘friendly’

Il 1.0 ibrido leggero offre consumi ridotti con buona qualità di guida

di AS

Ormai da lungo tempo il piccolo tre cilindri benzina turbo Ford da un litro ha saputo dimostrare tutta la sua “consistenza” prestazionale nonostante la cubatura ridotta, ed ora nella sua variante mHEV oggetto della prova - soluzione ibrida leggera con architettura a 48V - aggiunge ulteriore sostanza nella riduzione di consumi ed emissioni. Insieme ad un piccolo ausilio nelle fasi di spinta a basso carico, per un pizzico di elasticità in più. Il tutto senza sottrarre spazio utile nella cellula abitativa; la compatta batteria al litio a 48V raffreddata ad aria, che serve per immagazzinare l’energia elettrica recuperata nelle fasi di rallentamento, trova posto sotto al sedile del passeggero anteriore, mentre il “cuore” ibrido è costituito dal generatore/motorino di avviamento che sostituisce l’alternatore convenzionale.

Interessante la coppia aggiuntiva offerta da questa soluzione, sia pur per  brevi momenti; sono disponibili mediamente fino a 24 Nm supplementari secondo due strategie di impiego, vale a dire come sostituzione della spinta principale ai carichi molto ridotti oppure sotto forma di aggiunta (in questo caso fino a 20 Nm in modalità di marcia normale, fino a 50 Nm in quella Sport) alla coppia massima dell’unità benzina quando si richiedono prestazioni più decise. Ulteriori interventi tecnici introdotti col sistema mHEV sono costituiti da un rapporto di compressione leggermente inferiore e dall'impiego di un turbocompressore un po’ più grande, il cui maggior ritardo di risposta è annullato dall’ausilio elettrico di spinta.

Così equipaggiata, la Focus 5P ultima generazione (è stata introdotta nel 2018) trova la propria quadratura in un contesto di impiego quotidiano ad ampio spettro: si lascia condurre con agilità nei tratti urbani ma sa viaggiare con passo spedito su lunga distanza, forte anche di una valida insonorizzazione ad andatura autostradale che contribuisce ad un livello di comfort ben apprezzabile; col contributo degli ausili attivi alla guida in forma completa, dal funzionamento puntuale. Inoltre, sul piano dei consumi la sorpresa - positiva - viene dal poter riscontrare percorrenze in linea con i dati dichiarati dalla Casa: anche nel corso della nostra prova, su percorso misto abbiamo riscontrato medie sempre attorno ai 6 l/100 km. Il tutto impiegando il cambio manuale standard, sei rapporti dotati di buona manovrabilità per non stancare mai anche nell’impiego prolungato in città; peraltro unica soluzione a disposizione, essendo la soluzione automatica riservata unicamente alle motorizzazioni convenzionali.

Se sfruttato piuttosto a fondo, il compatto 1.0 sovralimentato dal tono un po’ rauco mette inoltre in campo la giusta vivacità per assicurare sorpassi celeri quanto basta in ogni condizione d’uso, giocando in particolare le proprie carte migliori più sulla valida elasticità di risposta su un ampio regime d’uso che sullo “sprint” nella zona alta del contagiri. Nonostante il piacevole allestimento sportivo ST-Line, la Focus 1.0 mHEV non nasce in ogni caso per assecondare un particolare dinamismo, come mostra la stessa frenata solida ma meno intuitiva da gestire per via di una linearità di risposta non così evidente. L’azione di recupero dell'energia in frenata è qui piuttosto marcata specie alle basse velocità, sotto forma di una decelerazione sin troppo intensa che però varia azionando il freno: ci si trova così impegnati più spesso che su altri modelli in frequenti modulazioni del rallentamento.

Il telaio Focus è in ogni caso sempre ben attrezzato, con assetto piuttosto “solido” ma confortevole che assorbe con efficacia le asperità tenendo allo stesso tempo ben sotto controllo i movimenti del corpo vettura: la tenuta è solida e non manca una buona agilità nei cambi di direzione, anche se appena meno marcata rispetto alle generazioni precedenti. Godibile l’accoglienza interna, giocata su un arredo di ottima fattura dal design più semplice e piacevole specie sulla distanza. La libertà di movimento è inoltre di ottimo livello su entrambe le file di sedili, con poltrone anteriori ampie ed avvolgenti cui manca giusto la regolazione dell’inclinazione del piano di seduta per poter garantire la migliore adattabilità alla propria postura preferita.

Scheda tecnica

ModelloFord Focus
Versione1.0 l 5P EcoBoost Hybrid ST-Line
MotoreTre cilindri 1.0 benzina turbo con sistema ibrido leggero 48V
Potenza, coppia155 cv, 190 Nm
TrazioneAnteriore
CambioManuale a sei rapporti
Massa a vuoto1’344 kg (a secco)
0-100 km/h9,2 secondi
Velocità massima211 km/h
Consumo medio6,0 l/100 km (omologato)
Prezzo30'900 Chf
Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ford focus ibrido
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved