mobilita-urbana-al-top
ULTIME NOTIZIE Auto e moto
Auto e moto
2 gior

Hyundai i30 N, potere di sedurre

Coinvolge come poche grazie a un potente dinamismo, di rara intensità
Auto e moto
5 gior

Mercedes C 220 d, protagonista l’eccellenza

La nuova berlina brilla per raffinatezza. Con guida docile e appagante
Auto e moto
1 sett

Honda NT1100, confortevole compagna di viaggio

Honda rilancia la nuova generazione Touring
Auto e moto
3 sett

Ford Kuga, ecco l’ibrida ‘classica’

Integrale e automatica, convince per rotondità di guida e buona economia
Auto e moto
3 sett

Porsche Taycan Turbo Cross Turismo

‘Esotica’, più spaziosa e versatile, conferma guida e prestazioni esuberanti
Auto e moto
4 sett

Mercedes-AMG SL, la convertibile si fa dinamica

Progettata dalla divisione sportiva, spicca per ricercatezze e tecnologie
Auto e moto
4 sett

Alfa Romeo Stelvio Veloce TI, sportività incisiva

I riusciti aggiornamenti si aggiungono alla guida dinamica e precisa
Auto e moto
1 mese

Hyundai i20 N, compatta e mordente

La veste sportiva N dona alla berlinetta coreana: precisa, agile e divertente
Auto e moto
1 mese

Smart crossover, ci siamo quasi

La Concept #1 ne anticipa stile e contenuti, in attesa del modello definitivo
TEST DRIVE
1 mese

Come celebrare i 25 anni della Porsche Boxster

Solo 1’250 esemplari e il sei cilindri aspirato della GTS. Serve altro?
Auto e moto
1 mese

GT 63 S E Performance, ibrida stile F1

Tecnologie della massima formula spingono al top la Mercedes-AMG più potente
Auto e moto
1 mese

Hyundai i20, piccola grande

Tutta nuova, è più abitabile, molto ‘hi-tech’ e assai piacevole nella guida
Auto e moto
2 mesi

Yamaha R7, dalla strada al circuito con disinvoltura

La nuova generazione di Supersport della casa di Iwata
Auto e moto
2 mesi

Rapida e incisiva con stile: Skoda Octavia RS

Look distintivo, sostanza e guida di qualità per la wagon ceca più sportiva
Auto e moto
2 mesi

Completa e vivace: Suzuki Vitara Hybrid

Compatta ma capace, aggiunge la comodità del nuovo cambio automatico
Auto e moto
2 mesi

Hyundai Santa Fe PHEV, moderna ammiraglia

Brillante e godibile, si distingue anche per spazi generosi e versatilità
Auto e moto
2 mesi

Renault Arkana E-Tech, carattere deciso

Il design coupé supporta con efficacia accoglienza e funzionalità ibrida
Auto e moto
2 mesi

Ford Transit Custom Nugget, camera con vista

Van compatto attrezzato per la sosta, permette di viaggiare nell’indipendenza
Auto e moto
3 mesi

Mercedes Classe C All-Terrain, station avventurosa

L’allestimento “crossover” amplia il campo d’azione sui fondi difficili
Auto e moto
3 mesi

Panamera Sport Turismo, una Porsche d’autore!

Ancora più performante, evolve ulteriormente per grinta e raffinatezza
Auto e moto
3 mesi

Suzuki S-Cross Hybrid, più relax senza frizione

Comfort e piacevolezza d’uso in crescita grazie al nuovo cambio automatico
NOVITÀ
3 mesi

Sportività e individualità per la AMG GT Coupé 4P

La versione aggiornata affila le sospensioni ed è ancor più “su misura”
Auto e moto
18.06.2021 - 05:000

Mobilità urbana al top

Nuova gamma Urban Mobility di casa Yamaha

La gamma Urban Mobility di casa Yamaha non è mai stata così rilevante e vicina a tutti coloro che vivono, lavorano e praticano attività diverse nel tempo libero in città. La pandemia Covid ha incentivato la mobilità personale soprattutto in città, molte persone hanno cambiato o sono alla ricerca di soluzioni di trasporto alternative, principalmente per evitare luoghi affollati. NMax 125, con oltre 72.000 unità vendute fino a oggi, costituisce assieme al “fratello” di 155 cc quasi i due terzi delle vendite della casa in questo segmento. Yamaha per il 2021 ha messo mano anche al modello D’elight, scooter dal peso e prezzo contenuto, proponendo una nuova versione aggiornata sia nell’estetica che nel motore.

Principali novità NMax 125

Il nuovo NMax si affaccia al 2021 con un nuovo design, un nuovo telaio e un nuovo motore Blue Core (sofisticata tecnologia Yamaha) Euro 5 di 125cc con Start & Stop, quest’ultimo con il serbatoio da 7,1 litri garantisce un’autonomia di quasi 300 chilometri. Di serie monta anche il controllo di trazione e l’avviamento senza chiave Smart Key. Il vano sotto la sella può contenere un casco o altri articoli personali, mentre nel retroscudo è presente una presa da 12V e un vano portaoggetti. Il frontale è dotato ora di nuovi fari LED “twin-eye” e di una luce di posizione e indicatori di direzione integrati, è dotato inoltre di strumentazione LCD, collegata alla Simple Communication Control Unit. I conducenti possono visualizzare le consuete informazioni, come velocità, distanza, livello carburante e temperatura, ma la strumentazione presenta anche icone che si accendono per segnalare chiamate, e-mail e messaggi SMS in arrivo, oltre a indicare lo stato di carica della batteria dello smartphone. NMax è il primo scooter Yamaha a disporre del Simple Communication Control Unit (SCCU), un dispositivo tecnologico per tenere informato il conducente durante gli spostamenti. I proprietari del nuovo NMax possono scaricare l’App gratuita MyRide di Yamaha sul proprio smartphone, quindi connettere il dispositivo con la SCCU tramite Bluetooth quando si è vicini allo scooter. Dopo il collegamento, l’App MyRide consente al conducente di visualizzare sulla strumentazione chiamate e messaggi in arrivo, inoltre l’accesso a una gamma di informazioni tecniche e di gestione, tra cui lo stato dell’olio e della batteria, il consumo di carburante e altro ancora. A disposizione inoltre la funzione di localizzazione di parcheggio tramite lo smartphone.

Peso piuma D’elight, cosa cambia

D’elight è tutto nuovo nel design, che Yamaha sottolinea Unisex, e con un nuovo motore Blue Core di 125cc Euro 5 con Start & Stop, il nuovo Yamaha D’elight si presenta quindi per il 2021 profondamente rinnovato. Questo nuovo modello è caratterizzato da un faro anteriore più arrotondato, strumentazione LCD più grande, indicatori di direzione a filo e luce di posizione montata direttamente sul cupolino che, ridisegnato, offre una migliore protezione aerodinamica. La pedana rimane piatta facilitando di conseguenza accesso e carico, il capiente vano sottosella può ospitare un casco integrale. Tra gli aspetti più interessanti del nuovo D’elight  troviamo il peso, perchè  con 101 kg in ordine di marcia (con olio e carburante) è il più leggero della categoria. I consumi sono sicuramente un altro aspetto da riferimento, con lo Start & Stop attivato consuma 1,8 litri ogni 100 chilometri.

Motore Blu Core Euro 5

NMax e D’elight montano motori simili da 125 cc, un monocilindrico a 4 valvole a 4 tempi, utilizzando la sofisticata tecnologia Blu Core di Yamaha, progettata per raggiungere  i massimi livelli di risparmio di carburante migliorandone allo stesso tempo le prestazioni. La tecnologia Blu Core si concentra su tre aree: aumentare l’efficienza di combustione, ridurre le perdite di potenza e migliorare l’efficienza di raffreddamento.

In sella a NMax e D’elight

L’NMax riprende il family feeling con i “fratelli” sportivi XMax e TMax, è uno scooter agile e confortevole in quanto a posizione di guida, anche se è decisamente compatto i più alti a loro volta possono trovare la giusta postura di guida. Nel traffico caotico si disimpegna in modo impeccabile, è reattivo nei cambi di direzione e risulta agile quando ci si deve divincolare tra le auto, che lungo il centro cittadino di Firenze di certo non mancano di intasare le strade. Il monocilindrico offre ai semafori un buono spunto con un’accelerazione rapida e lineare, con il sistema Start & Stop che funziona ottimamente perché è molto reattivo e morbido nell’innesco quando si gira la manopola del gas, e non da ultimo i  già contenuti consumi dell’NMax si riducono ulteriormente. Nei percorsi extraurbani dimostra un buon compromesso tra agilità e stabilità con una ciclistica di qualità, anche se a nostro parere gli ammortizzatori posteriori sulle sconnessioni più pronunciate hanno un setting un po’ rigido. L’impianto frenante è degno di nota per un 125, efficiente e ben modulabile in tutte le situazioni, con l’ABS che interviene solo quando si tirano con forza le due leve. In sostanza l’NMax è uno scooter di qualità premium in quanto a rifiniture e qualità dinamiche, che dimostra buone attitudini anche lungo i percorsi extraurbani.

D’elight da parte sua è uno scooter molto facile per tutti da condurre, il suo habitat naturale è il caos cittadino, districarsi tra le auto in centro città diventa quasi un gioco, la sua maneggevolezza anche alle basse velocità è un riferimento, il peso molto contenuto in questi frangenti di guida si fa sentire e apprezzare. Il design elegante di D’elight è sicuramente un richiamo per il vasto pubblico femminile, e anche per chi ha poca esperienza su una due ruote. Anche se non stiamo parlando di uno scooter premium la qualità delle rifiniture è buona, i punti di forza di D’elight come accennato sono la facilità di guida, i consumi molto ridotti e il contenuto prezzo d’acquisto. I due scooter inoltre montano sia il cavalletto centrale che quello laterale.

Scheda Tecnica D’elight 125

Motore

4 valvole, 4 tempi, Raffreddato ad aria, EURO5, SOHC

Cilindrata125 cc
Consumo e capacità serbatoio1,8L/100Km/5,5L
Sospensione anterioreForcella telescopica, escursione 81 mm
Sospensione posterioreAmmortizzatore, escursione 68 mm
Impianto frenante

Disco 180 mm ant. Tamburo post.
UBS frenata combinata

Pneumatici

Anteriore 90/90-12
Posteriore 100/90-10

Peso101 kg (con liquidi e pieno di benzina)
Altezza sella800 mm
Prezzo, colori e disponibilità

Franchi 2.990.- in rosso, bianco e nero.
Disponibile da subito

Scheda Tecnica NMax 125

Motore

4 valvole, 4 tempi, Raffreddato a liquido, EURO5, SOHC

Cilindrata125 cc
Consumo e capacità serbatoio2,2L/100Km/7,1L
Sospensione anterioreForcella telescopica, escursione 100 mm
Sospensione posterioreAmmortizzatore, escursione 85 mm
Impianto frenanteDisco 230 mm ant. 230 mm post. ABS
Pneumatici

Anteriore 110/70-13
Posteriore 130/70-13

Peso131 kg (con liquidi e pieno di benzina)
Altezza sella765 mm
Prezzo, colori e disponibilità

Franchi 3.690.- in rosso, blu e grigio.
Disponibile da subito

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved