bmw-530d-xdrive-ancora-piu-in-alto
Dinamiche quanto seducenti le forme della Serie 5: i quasi cinque metri di lunghezza scompaiono grazie a proporzioni ed equilibrio attentamente calibrati.
ULTIME NOTIZIE Auto e moto
Auto e moto
1 mese

Agile e brillante: Opel Corsa-e

La versione elettrica convince per dinamismo e comfort. Autonomia adeguata
Auto e moto
1 mese

Plug-in Hybrid: la Rav4 si fa mordente

La versione di punta cresce in grinta, efficienza e piacevolezza di impiego
Auto e moto
1 mese

Stoccarda-Misano (e ritorno) con la 911 Turbo S

Se la 911 è la sportiva più completa del pianeta, la 911 Turbo lo è ancora di più
Auto e moto
1 mese

Fiat 500e: chic, tecnologica e non solo

Solo elettrica, è più spaziosa e amabile nella guida. Ricco il corredo ‘hi-tech’
Auto e moto
1 mese

Hyundai Tucson, tutta un'altra suggestione

Cresce in spazio e tecnologia, morde nel look e convince con il suo equilibrio
Auto e moto
2 mesi

Smart, universo a corrente

Le citycar elettriche offrono brio e agilità. Anche in versione Edition One
Auto e moto
2 mesi

Mercedes-AMG GLA 35, sportività a tutto tondo

Introduce con merito al mondo AMG dei Suv compatti: è dinamica ed equilibrata
Auto e moto
2 mesi

Nissan Ariya, elettrica per tutti i gusti

Il nuovo Suv intermedio offre ampia scelta tra potenze, trazioni ed autonomia
Auto e moto
2 mesi

Skoda Enyaq iV, suggestivo Suv elettrico

Allo stile vibrante combina ampia scelta di potenze e trazioni, con autonomia fino a 510 km
Auto e moto
2 mesi

Mercedes-AMG GLE 63 Coupé: top dei due mondi

Protagonisti massima sportività, tecnologie e ricercatezze di livello superiore
Auto e moto
2 mesi

Lavorare a zero emissioni: Opel Vivaro-e

Il commerciale compatto convince in versione a corrente. Conservando ottime doti di carico
Auto e moto
3 mesi

Hyundai i10 1.2, più spazio e accoglienza

La nuova edizione della citycar guadagna in abitabilità e tecnologie. Con guida godibile
Auto e moto
3 mesi

Toyota Hilux, solida sostanza

Si arricchiscono look e tecnologie di bordo. Con motori TD fino a 204 cv
Auto e moto
3 mesi

Magia speciale: Porsche Taycan Turbo S

Un dinamismo unico anima la quattro porte elettrica di Stoccarda. Autonomia discreta
Auto e moto
11.11.2020 - 06:300

BMW 530d xDrive, ancora più in alto

Il lieve restyling aggiunge qualità, con grinta ed economia top per il diesel 6 cilindri

di AS

Da eccellente a ottima. Alla Serie 5 fa bene la rivisitazione di mezza carriera, come nel caso della “nostra” 530d xDrive di prova allestita nel coinvolgente “abito” M Sport che ne sottolinea con decisione patinata gli accenti più dinamici; la gamma aggiornata guadagna un sistema micro-ibrido ulteriormente sviluppato per offrire più efficienza e fluidità di marcia, può adottare ulteriori affinamenti ed integrazioni alle funzionalità degli svariati assistenti di bordo e presenta look e dettagli di allestimento ritoccati. Per un insieme che, in concreto, avvicina i contenuti di questa berlina di livello medio-superiore al vertice della Serie 7, con la quale peraltro la 5 condivide già il pianale di base.

Tutt’altro che estinto, il motore a gasolio resta nel caso specifico una piacevole conferma, con la 530d dotata della pregevole unità a sei cilindri in linea. Frazionamento che regala una rotondità di funzionamento esemplare, combinata ad una sonorità soffusa ma distintiva nel tono, quasi da unità a benzina quando nell’allungo avvicina con esuberanza la zona rossa del contagiri: insolitamente alta, prossima ai 5000 giri, anche se il picco dei cavalli è situato più in basso. Ma è già dalla città che si apprezza la notevole elasticità di questo propulsore; il 3.0 con sovralimentazione a stadi multiplo vanta ben 650 Nm di coppia ad appena 1500 giri, ed ora beneficia dell’apporto del motorino di avviamento-generatore a 48V con doppia batteria, sistema micro-ibrido affinato e decisamente potenziato. In grado cioè di offrire una maggior quantità di energia di recupero immagazzinata da poter cedere nelle ripartenze e ad andatura livellata sotto forma di spinta aggiuntiva, con un’extra di potenza pari a 11 cv. Anche grazie a questa risorsa i consumi sono significativamente ridotti considerate cilindrata, livello di potenza e stazza del modello: ­­­nel corso del nostro test, al solito in situazioni miste, abbiamo registrato medie attorno ai 7 l/100 km, in discesa verso i 6 l/100 km quando prevalgono le percorrenze autostradali.

Corroborata dalla moderna unità turbodiesel, la 530d sottolinea e rafforza dunque le sue superiori qualità di veloce passista, quasi un salotto su ruote per la qualità dell’accoglienza e per il comfort raffinato. Merito non soltanto del silenzio di bordo, ma anche in virtù di un comparto sospensioni capace di combinare al meglio dinamica di marcia ed assorbimento delle asperità; includendo nei programmi di guida la consueta modalità adattiva, adatta ai più pigri ma dall’animo dinamico a sprazzi, nonché la regolazione confortevole per il massimo dell’isolamento. Resta naturalmente vivo lo spazio per guidare, come di consueto modulabile nell’intensità desiderata in base alle numerose opzioni tecniche disponibili nel vasto catalogo di personalizzazioni; il potenziale dinamico di fondo è in ogni caso già elevato, con un notevole bilanciamento di fondo, combinato ad un avantreno piuttosto preciso e sensibile negli inserimenti e nelle correzioni ed un retrotreno saldo nell’appoggio ma che lascia apprezzare il grado di aderenza impiegato. L’agilità più serrata nei rapidi cambi di direzione lascia qui il posto ad un filo di inerzia, che pur non rallentando l’azione invita ad un velo di anticipo supplementare: la 530d xDrive è pur sempre una berlina da oltre 1800 kg di massa, nonostante i movimenti ridotti del corpo vettura. Di contro, sul veloce stabilità e precisione sono davvero solidi e contribuiscono ad innalzare la qualità complessiva dell’esperienza al volante.

L’abitacolo svetta con il suo livello di accoglienza, corroborato anche dai materiali ricercati di finitura, mentre le poltrone anteriori multifunzione M aggiungono ulteriori possibilità di regolazione per adattarsi al meglio alla propria fisionomia: la sistemazione è “regale”. Nell’aggiornamento degli svariati servizi di bordo, allo schermo centrale portato fino a 12,3 pollici di diagonale si aggiungono il sistema multimedia e navigazione con nuovo sistema operativo BMW 7 ed integrazione con smartphone Android ed Apple, oltre alle indicazioni di viaggio basate su cloud BMW Maps; ulteriormente arricchiti e resi ancor più capillari gli assistenti attivi alla guida, per non restare mai “soli” al volante.

Scheda Tecnica

ModelloBMW Serie 5
Versione530d xDrive M Sport
Potenza, coppia286+11 cv, 650 Nm
TrazioneIntegrale
CambioAutomatico 8 rapporti
Massa a vuoto1820 kg
0-100 km/h5,4 secondi
Velocità massima250 km/h
Consumo medio5,0-4,8 l/100 km (omologato)
Prezzo85'080 CHF

 

© Regiopress, All rights reserved