in-cammino-sulle-creste
laR
 
18.01.2022 - 09:47

In cammino sulle creste

di Mirta Genasci, Gudo
Il contenuto di questo articolo è riservato agli abbonati.
Per visualizzarlo esegui il login

Ho assistito alle stupende puntate trasmesse dalla nostra Rsi, sull’arco delle Feste natalizie, e desidero ringraziare tutti a cominciare dagli organizzatori e poi questi giovani partecipanti che con le loro imprese hanno saputo incantare e trasmettere forti emozioni.
Sono anch’io un’appassionata di montagna, componente che mi ha accompagnata tutta la vita. E rivedere quei posti in parte frequentati, con qualche anno in meno, percorsi ora con entusiasmo da questi giovani volonterosi, mi ha commossa tantissimo.
Bravi, bravi, siete stati molto bravi e vorrei suggerirvi di continuare così nella vita che si schiude davanti a voi. Non smettete di dare la preferenza a questo tipo di valori, ascoltate il richiamo della natura: il Divino l’ha creata per noi.
E come non ringraziare Romolo, un mito ormai, sinonimo di capacità, dedizione, tecnica e... tanta umanità, spesso ammirato e citato soprattutto nell’ambiente alpino.
Accomunato nell’affidabilità alla splendida Marie, che sa destreggiarsi con sicurezza anche nelle difficoltà più insidiose. Anche qui competenza, passione, tecnica e perché no... eleganza.
Spero di rivedervi tutti, accompagnati dalla simpatia e dai commenti idilliaci di Aramis Dozio, in qualche altro bel servizio, sulle nostre magnifiche montagne.
La conquista di una vetta, si sa, comporta una certa fatica, ma non vi è nulla di più appagante.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
rsi trasmissioni
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved