l-ultimo-appello-vaccinatevi
laR
 
05.10.2021 - 11:44

L’ultimo appello, vaccinatevi!

di Constantin Cojocariu, Chiasso
Il contenuto di questo articolo è riservato agli abbonati.
Per visualizzarlo esegui il login

Come potrei farvi capire che siamo su una nave piena di buche che imbarca acqua. Se vuoi metterti il giubbotto di salvataggio lo metti, se non lo fai, allora questo è il tuo problema.
Carissimi, questo vaccino non ha un chip, non influisce sulla fertilità femminile o chissà quali altre sciocchezze avete sentito. È l’apice delle conquiste mediche che l’uomo ha compiuto per migliaia di anni. Non è da prendere a calci una cosa del genere, per favore, credetemi dal profondo del mio cuore. Non dire di no, solo per avere qualcosa da dire. Siate diversi dagli altri perché state giocando con la vostra vita ed è un peccato. È vero come dice il poeta che “siamo tutti in debito con la morte”, ma perché adesso, mi domando io e, perché così? Non avete figli da crescere? Non avete nipoti da portare ancora all’asilo nido o a scuola? Durante la vostra vita avete buttato ogni sorta di altre sciocchezze nel vostro tempio, chiamato corpo umano. Alimenti scaduti, alcool, tabacco, canapa, cocaina, anfetamine o ecstasy, per non enumerare adesso tutte le porcherie di questa terra. Adesso avete paura di una iniezione scrupolosamente studiata apposto per salvarvi la vita. Sapete quanto è difficile per un medico annunciare al telefono a un parente, che il figlio, la moglie o il marito, non raggiungerà la mattina e dovrà salutarlo telefonicamente e che non può fare nulla per salvarlo? I vaccini sono per tutti, se finiscono ne arrivano altri, nessun problema, importante che tu abbia voglia di vaccinarti e poi è gratis. Pensa prima a te stesso e poi alla salute degli altri intorno a te. Personalmente sono completamente vaccinato, addirittura aspetto la terza dose, sto bene e contento di vivere ancora! Fatelo anche voi!

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
covid 19 ultimo appello vaccini per tutti
© Regiopress, All rights reserved