Stati Uniti

California e Nevada paralizzati da una maxibufera di neve

Quasi sessantamila persone al buio per i blackout provocati dall'ondata di maltempo. Raffiche di vento anche oltre i 300 km/h

Nevada di nome e di fatto
(Keystone)
3 marzo 2024
|

Mentre il Texas è alle prese con il più grande incendio della sua storia, la California e il Nevada sono confrontati con una forte bufera di neve che ha lasciato migliaia di persone senza elettricità.

Particolarmente colpita la regione montuosa della Sierra Nevada, dove le raffiche di vento hanno raggiunto i 305 km all'ora. Nella zona del lago Tahoe, dove sono state chiuse le stazioni sciistiche, è scattata l'allerta valanghe. Chiuso al pubblico anche il parco nazionale di Yosemite. I meteorologi hanno esortato la popolazione a restare in casa tutto il weekend.

Oltre 33'000 persone in Nevada e quasi 24'000 in California sono rimaste al buio mentre un tratto di 121 km della trafficata Interstate 80 è stato chiuso.

Leggi anche:
Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE