Politica internazionale

Giorgia Meloni? ‘Un camaleonte capace di sorprendere’

La premier italiana ottiene il primo posto nella categoria ‘Doers’, i leader più fattivi e concreti nella messa in campo delle loro politiche

Giorgia Meloni
(Keystone)
29 novembre 2023
|

Giorgia Meloni è tra i leader più influenti d'Europa. Nella lista delle personalità del 2024 scelte da ‘Politico Europe’, la premier italiana ottiene il primo posto nella categoria ‘Doers’, i leader più fattivi e concreti nella messa in campo delle loro politiche.

Meloni viene descritta come "camaleonte", capace di sfidare "le aspettative" e di sorprendere nella sua politica nei confronti della Russia.

"Il prossimo anno elettorale sarà cruciale per Meloni, che è anche presidente dei Conservatori e Riformisti europei", sottolinea l'edizione europea della testata americana, osservando come non sia "un segreto che il Partito popolare europeo di centrodestra abbia corteggiato la leader italiana, forse con un occhio a un'alleanza post-elettorale che potrebbe ridisegnare il panorama politico europeo".

A guadagnare la palma d'oro in realtà è il possibile futuro premier polacco Donald Tusk, identificato come "il vento del cambiamento". Nella stessa categoria di Meloni, invece, al secondo posto c’è la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, e al terzo il presidente francese Emmanuel Macron.

Nella classe dei ‘Disrupters’, i sovversivi, viene incoronata la presidente della Banca centrale russa, Elvira Nabiullina, che "mantiene in funzione la macchina da guerra del presidente russo Vladimir Putin". Mentre a guidare la truppa dei ‘Dreamers’, i sognatori, è il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, "il maratoneta" chiamato a vincere la guerra contro Mosca. La domanda che si pone Politico è se "riuscirà a farcela e a quale costo".

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE