Estero

Sciopero della fame per Gaza all'esterno della Casa Bianca

Indetto dagli attivisti di sinistra un digiuno di cinque giorni affinché la tregua nell'offensiva militare israeliana diventi permanente

Le armi devono tacere
(Keystone)
28 novembre 2023
|

Attivisti di sinistra, tra cui l'attrice Cynthia Nixon famosa per il ruolo di Miranda nella celebre serie ‘Sex and the City’, hanno iniziato uno sciopero della fame davanti alla Casa Bianca per spingere il presidente americano Joe Biden a chiedere un cessate il fuoco permanente a Gaza. Lo riportano i media Usa.

Il digiuno di cinque giorni è stato lanciato in coincidenza con quella che era la fine prevista della tregua nell'offensiva militare israeliana, che poi è stata prolungata fino a mercoledì. I manifestanti, da un palco allestito proprio davanti alla residenza di Biden, hanno criticato duramente l'amministrazione americana per aver consentito bombardamenti e un'invasione di terra che, secondo il ministero della Sanità di Gaza, ha ucciso quasi 15'000 persone tra cui più di 6’000 bambini.

«Sono le azioni del presidente Biden che hanno portato al bombardamento dei palestinesi, alla fame dei palestinesi. Per questo abbiamo iniziato lo sciopero della fame», ha attaccato il deputato democratico di New York, Zohran Mamadani. «In sette settimane Israele ha ucciso più civili su una piccola striscia di terra di quanti ne siano stati uccisi in 20 anni di guerra in Afghanistan», ha dichiarato la Nixon dicendosi «stufa e stanca delle persone che spiegano tutto questo dicendo che le vittime civili sono un normale effetto collaterale della guerra. Non c'è nulla di normale in queste morti».

Poi, rivolgendosi direttamente a Biden, l'attrice ha detto: «Vorrei fare un appello personale a un presidente che ha subìto una perdita personale così devastante affinché provi empatia per i bambini di Gaza e immagini che fossero suoi figli: lo imploriamo affinché l'attuale cessate il fuoco continui».

Leggi anche:
Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE