Italia
05.10.2022 - 07:53
Aggiornamento: 18:10

Molesta un’allieva 11enne. Professore arrestato a Caltanissetta

In giugno la ragazzina aveva raccontato tutto a un’insegnate, che aveva informato il preside, senza però sortire effetti. Poi si sono mossi i genitori

Ansa, a cura di Red.Web
molesta-un-allieva-11enne-professore-arrestato-a-caltanissetta
Keystone
A informare le forze dell’ordine sono stati i genitori

La Squadra Mobile di Caltanissetta ha arrestato un professore di scuola media per violenza sessuale. Al docente sono stati imposti gli arresti domiciliari. L’uomo, che insegna in una scuola statale, sfruttando il suo ruolo di insegnante avrebbe molestato, in più occasioni, una undicenne.

La ragazzina lo scorso mese di giugno ha trovato la forza di raccontare quanto accaduto a una sua insegnante che ha riferito tutto alla vicepreside, ma le confidenze non hanno sortito alcun effetto. La vittima si è quindi rivolta ai genitori che hanno immediatamente denunciato i fatti alla Squadra Mobile.

In pochi giorni gli investigatori hanno ascoltato diversi minori che avevano ricevuto le confidenze della compagna e che hanno raccontato anche di altri comportamenti inopportuni e frasi inadeguate pronunciate dal docente in classe. La vittima è stata poi ascoltata dal Giudice delle indagini preliminari durante un incidente probatorio alla presenza di una psicologa.

La classe della ragazzina, ma anche altri studenti della scuola hanno mostrato grande solidarietà nei confronti della compagna, collaborando con gli investigatori e riferendo alla polizia degli inopportuni comportamenti del professore che era solito dire parolacce davanti ai ragazzi e lanciarsi in apprezzamenti sconvenienti. La vicepreside, che avrebbe lasciato cadere nel nulla le rivelazioni della docente con la quale la vittima aveva parlato, è stata denunciata per omessa denuncia.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved