Canada
24.09.2022 - 16:47
Aggiornamento: 25.09.2022 - 22:09

L’uragano Fiona lascia 500mila case senza corrente

Lo riferisce l’azienda elettrica locale, Nova Scotia Power, secondo quanto riportato da Cbc

Ats, a cura di Red.Web
l-uragano-fiona-lascia-500mila-case-senza-corrente
Keystone

Circa 500mila case sono rimaste senza corrente al passaggio dell’uragano Fiona nell’est del Canada. Lo riferisce l’azienda elettrica locale, Nova Scotia Power, secondo quanto riportato da Cbc. Solo nella provincia della Nuova Scozia erano 414mila le case senza elettricità.

Fiona è stato declassato da uragano a tempesta post tropicale ma porta ancora venti fortissimi a 137 chilometri l’ora. Allerte uragani o tempeste tropicali sono state attivate nella maggior parte del Canada orientale e nel Québec meridionale.

Il comune regionale di Cape Bréton ha dichiarato lo stato di emergenza locale e ha chiesto ai residenti di rimanere a casa. La Croce Rossa canadese ha aperto un centro di accoglienza nella città di Sydney, in Nuova Scotia.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved