ULTIME NOTIZIE Estero
russia
6 min

Putin: negoziati (forse) sì, ritiro no

La Casa Bianca: ‘Spetta a Kiev decidere’. Telefonata Berlino-Mosca
grecia
11 min

Attacco ad Atene alla diplomatica Susanna Schlein

La ticinese, sorella della politica del Pd Elly, si è salvata per puro caso da un attentato: in fiamme la sua auto
francia
26 min

Due bebè congelati trovati nel frigo, fermata una donna

La donna è residente nel piccolo comune di Bédoin, nel dipartimento di Vaucluse: ancora non si sa il tipo di legame con i due piccoli
Confine
1 ora

Truffa anziani in Valtellina, arrestata una 70enne ticinese

Il fermo alla dogana di Chiasso Brogeda. La donna è sospettata di aver messo a segno numerosi colpi in diverse province del Nord Italia
Confine
6 ore

Il traffico di orologi è la nuova frontiera del contrabbando

Aumentano in frontiera i sequestri di merce con le griffe delle celebrate marche svizzere. L’ultimo qualche giorno fa al valico di Ronago
Estero
11 ore

Kanye West esalta Hitler: Twitter lo blocca, Parler lo scarica

L’account del rapper è stato sospeso dal social, e anche la piattaforma di estrema destra americana dice ‘no, grazie’ alla proposta di acquisto
Estero
12 ore

È morto Issei Sagawa, il ‘cannibale giapponese’

Nel 1981 a Parigi uccise e mangiò una studentessa olandese. Dopo il ricovero psichiatrico, fu estradato in Giappone dove tornò in libertà
italia
22 ore

Frana di Casamicciola, le vittime sono 11

Recuperati altri tre corpi. Manca all’appello ancora una dispersa. Nuova allerta meteo: si prepara l’evacuazione di oltre mille persone
la guerra in ucraina
22 ore

Biden pronto a parlare con Putin

Conferenza di pace a Parigi il 13 dicembre, l’annuncio durante la visita di Macron a Washington
coronavirus
22 ore

La Cina allenta la morsa, ‘sì all’isolamento a casa’

Aperture di Pechino dopo le proteste, mentre si prepara l’addio a Jiang Zemin
pacifico
03.08.2022 - 21:29

Pechino, prove di blocco aeronavale a Taiwan

Manovre militari e stop all’export per alcune produzioni chiave. Gli aerei cinesi continuano a sorvolare l’isola

Ansa, a cura di Red.Estero
pechino-prove-di-blocco-aeronavale-a-taiwan
Soldati di Taiwan durante un’esercitazione (Keystone)

La Cina risponde alla visita della speaker della Camera Usa Nancy Pelosi con le prime "azioni risolute": un piano "mirato" di esercitazioni militari che, da venerdì a domenica, getteranno le basi di un blocco aeronavale con l’interdizione di sei grandi aree a circondare l’isola e del rischio concreto di escalation. Le tre zone di esclusione hanno margini che si sovrappongono sulle acque territoriali taiwanesi. In un briefing del ministero della Difesa taiwanese, il capitano Jian-chang Yu ha espresso il suo disappunto per l’iniziativa lamentando che le azioni pianificate equivalgono "a isolare Taiwan per via aerea e marittima. Un atto del genere copre il territorio e le acque territoriali del nostro Paese e viola gravemente la nostra sovranità territoriale". In altri termini, sarebbe di una prova tecnica di blocco militare che potrebbe essere tra le opzioni cinesi in uno scenario d’invasione dell’isola, considerata dalla Repubblica popolare parte "inalienabile" del suo territorio da riunificare anche con la forza, se necessario.

Mosse strategiche

Le aree di interdizione sono state disegnate per ostacolare i porti: una mossa strategica dato che Taiwan non ha materie prime ed è costretta a importare molti beni essenziali per il suo sistema produttivo. Le esercitazioni militari cinesi, comprensive di operazioni navali, aeree e di tiro con l’artiglieria di lunga gittata e di missili, saranno le più grandi dal 1995, quando Pechino tenne attività su larga scala irritata per la visita dell’allora presidente taiwanese Lee Teng-hui negli Stati Uniti. Mentre un anno dopo, nella seconda crisi intrastretto più grave, l’Esercito popolare di liberazione lanciò missili in concomitanza con le prime elezioni presidenziali locali, a scopo intimidatorio.


Un missile sparato da una nave militare di Taiwan (Keystone)

Il monito del presidente Xi Jinping nell’incontro virtuale della scorsa settimana con l’omologo Usa Joe Biden ("chi gioca con il fuoco, finisce per darsi fuoco") per scoraggiare la visita di Pelosi ha invece portato l’asticella in alto: un passo indietro cinese sarebbe valutato come un segno di debolezza. Per questo, nelle prossime settimane Pechino potrebbe aumentare la sua pressione. Intanto, oltre alle manovre militari, la Cina ha sospeso l’export di sabbia naturale verso Taiwan, assestando un duro colpo almeno nell’immediato alla strategica produzione dell’isola di semiconduttori che vanta il leader mondiale Tsmc. E ha bloccato l’import di altri tipi di agrumi e pesce colpendo così in totale oltre 2’000 dei circa 3’200 prodotti alimentari in arrivo da Taiwan.

Le paure di Taipei

Il timore dell’isola è che le forze armate cinesi inizino con sistematicità a violare la "linea mediana" che divide informalmente lo Stretto di Taiwan (cosa fatta oggi da 22 aerei su 27 nell’incursione serale) allo scopo di sostenere il carattere nazionale del braccio d’acqua e non internazionale, rivendicandone il controllo. La presidente Tsai Ing-wen ha risposto con fermezza alle intimidazioni di Pechino: "di fronte alle minacce militari accresciute, Taiwan non si tirerà indietro. Sosterremo con fermezza la sovranità della nostra nazione e continueremo a mantenere la linea di difesa della democrazia", ha detto avendo accanto la speaker Pelosi.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved