ULTIME NOTIZIE Estero
Confine
4 ore

Due frane rendono la vita difficile ai frontalieri

Gli smottamenti si sono verificati nell’Alto Varesotto. Disagi lungo le vie di collegamento
Confine
4 ore

Cerca di sfuggire ai carabinieri e provoca un incidente

L’uomo, un 30enne, era ‘inseguito’ da una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per truffa
Germania
6 ore

Accoltellate due ragazzine mentre vanno a scuola, una muore

L’aggressore sarebbe scappato subito dopo in un centro di accoglienza per rifugiati, ma non è chiaro se vivesse nell’edificio
Ucraina
6 ore

Massiccio attacco missilistico russo: razzo cade in Moldavia

Il fatto sarebbe avvenuto a ridosso del confine con l’Ucraina, come riferito dal Ministero dell’interno citato dall’agenzia Ria Novosti
Stati Uniti d'America
7 ore

Rifiuta di creare siti per nozze gay, caso alla Corte Suprema

Il caso in Colorado, Stato dove vige una legge che vieta discriminazioni sulla base dell’orientamento sessuale, di una donna che si è professata cristiana
Spagna
8 ore

Li spacciavano per aiuti umanitari, ma trasportavano marijuana

Secondo gli inquirenti, il gruppo agiva principalmente nella zona della Costa del Sol, in Andalusia: trenta arresti e 100 chili trasportati
Estero
9 ore

Duemilacinquecento foche morte per cause naturali

Il ritrovamento lungo le coste russe del Mar Caspio. Si ritiene che la popolazione di questi mammiferi sia calata del 90% nell’ultimo secolo.
Russia
10 ore

‘Price cap’ del petrolio, Mosca fa spallucce

Ribadendo il non riconoscimento da parte della Russia, Dmitry Peskov preannuncia l’imminente risposta del Cremlino
Ucraina
12 ore

Il Financial Times nomina Zelensky ‘un Churchill dei social’

La testata ha definito il presidente ucraino persona dell’anno per la sua “straordinaria dimostrazione di leadership e forza d’animo”
19.07.2022 - 18:56
Aggiornamento: 20.07.2022 - 16:37

Amazon fa la guerra alle false recensioni online

Veri e propri ‘broker’ offrono ricompense per spingere utenti a scrivere valutazioni fasulle. Il tutto per favorire determinati venditori.

Ats, a cura di Red.Web
amazon-fa-la-guerra-alle-false-recensioni-online
Keystone

Amazon prova ad affrontare una problematica di vecchia data per l’e-Commerce, settore in cui la pubblicità e il marketing possono spostare i grandi numeri del commercio online e tanto può fare anche una recensione positiva o negativa.

Il colosso di Seattle vuole fare piazza pulita delle false recensioni individuate online. Così ha deciso di intraprendere una battaglia legale che riduca periodicamente il numero delle "fake review" scovate sulle piattaforme digitali, tra cui Facebook ma anche Twitter e TikTok.

Denunciati 10mila gruppi su Facebook

Al momento, sono circa 10mila i gruppi su Facebook denunciati dall’azienda americana, veri centri di smistamento di falsi commenti sui prodotti acquistati su Amazon, con un tornaconto non da poco per quelli che l’azienda chiama "broker" di recensioni: utenti che, offrendo denaro o ricompense in buoni e oggetti, spingevano gli iscritti di Facebook a scrivere commenti su acquisti mai effettuati, con il fine di spingere questo o quel venditore concorrente.

Stando alle ricerche della compagnia, gran parte dei gruppi operava in Italia, Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Germania, Spagna, e Giappone. Uno di questi, ‘Amazon Product Review’, vantava più di 40mila membri fino a quando Facebook non lo ha rimosso all’inizio del 2022.

"I gruppi che sollecitano o incoraggiano recensioni false violano le nostre norme e vengono rimossi. Stiamo lavorando con Amazon su questo argomento e continueremo a collaborare in tutto il settore per affrontare lo spam e le recensioni false", spiega un portavoce di Meta, la casa madre di Facebook.

Le false recensioni non sono una novità, non solo per Amazon. La società, da anni, combatte i commenti che alterano le valutazioni dei prodotti. Un’indagine del Washington Post nel 2018 ha rilevato che alcune categorie di prodotti, tra cui cuffie bluetooth e integratori per la salute, erano totalmente in balia delle fake review.

Il sistema illegale era capace di far salire in classifica prodotti mai acquistati dagli utenti ma valutati positivamente da centinaia di persone, pilotate da una rete esterna. All’epoca, il Post riscontrò una fiorente industria che vendeva recensioni false su Facebook. Si tratta di un circolo vizioso che vede i broker pilotare le recensioni e i venditori rincorrere gli utenti che le rilasciano, a loro volta proponendo prodotti gratis o forti sconti sugli acquisti.

"I nostri team bloccano milioni di recensioni sospette prima che vengano viste dai clienti e questa azione legale rappresenta un ulteriore passo avanti per smascherare i colpevoli che operano sui social media", afferma Dharmesh Mehta, Vice president Selling Partner Services di Amazon. "L’azione legale proattiva contro i malintenzionati è uno dei tanti modi in cui proteggiamo i clienti, individuando questi soggetti come responsabili di attività illecite".

Amazon spiega infine che impiega "più di 12mila persone in tutto il mondo per la protezione dei clienti, dei marchi, dei partner di vendita e dello store da contraffazioni, frodi e altre forme di abuso, comprese le recensioni false". E di utilizzare una combinazione di "tecnologia avanzata, investigatori esperti e monitoraggio continuo" per rilevare recensioni false sulla piattaforma.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved