l-austria-dice-addio-alle-mascherine
Keystone
24.05.2022 - 10:38
Aggiornamento: 15:52
Ats, a cura de laRegione

L’Austria dice addio alle mascherine

Il primo giugno cade l’obbligo di indossare le Ffp2 sui mezzi pubblici e nei supermercati. Sospeso per l’estate l’obbligo di vaccino, mai applicato

L’Austria dice addio alle mascherine. Il primo giugno cade infatti l’obbligo di indossare le Ffp2 sui mezzi pubblici e nei supermercati. Lo ha annunciato il ministro alla Salute Johannes Rauch, giustificando l’allentamento delle misure anti-Covid con il buon andamento della pandemia.

L’incidenza settimanale attualmente è di 223. Rauch ha comunque sottolineato che l’obbligo di mascherina tornerà. L’obbligo di vaccino, introdotto lo scorso inverno, ma poi mai applicato, resta sospeso per l’estate. Con giugno vengono anche sospesi i test pcr nelle scuole.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
austria mascherine
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved