radicalizzato-durante-il-lockdown-il-killer-di-buffalo
Keystone
Un massacro figlio della frustrazione
15.05.2022 - 11:48
Aggiornamento: 14:47
Ats, a cura de laRegione

Radicalizzato durante il lockdown il killer di Buffalo

Si sarebbe ispirato ai fatti di Christchurch il suprematista 18enne protagonista della carneficina in un supermercato

Il diciottenne suprematista che ha ucciso 10 persone in un supermercato di Buffalo, nello Stato di New York, viene descritto dagli investigatori come un ragazzo "annoiato" che si sarebbe radicalizzato durante il periodo del lockdown per il Covid.

Il ragazzo nel suo piano criminale si sarebbe quindi ispirato in particolare al killer che a Christchurch, in Nuova Zelanda, il 5 marzo del 2019 uccise 50 persone attaccando una moschea e un centro islamico.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
buffalo sparatoria supermercato
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved