30.04.2022 - 20:00
Aggiornamento: 20:52

Tre anni e mezzo per il furto di un aereo

A bordo del Cessna sottratto a Novi Ligure, il 33enne sloveno era volato in Francia, dove i caccia francesi l’avevano costretto ad atterrare

Ansa, a cura de laRegione
tre-anni-e-mezzo-per-il-furto-di-un-aereo
Keystone
Un modello come quello sottratto

È di 3 anni e 6 mesi la condanna, pronunciata dal tribunale francese di Aix en Provence, per lo sloveno 33enne che la mattina del 30 marzo ha rubato un Cessna 172 dall’aeroporto ‘Mossi’ di Novi Ligure per poi essere stato costretto ad atterrare dai caccia francesi ad Aix-Les Milles, vicino a Tolone, dopo aver sorvolato la Liguria e la Costa Azzurra.

Ancora da chiarire i motivi della ‘impresa’. Anche la procura di Alessandria, che attende il deposito della sentenza francese, nei confronti dell’uomo ha aperto un fascicolo per furto con scasso perché, per rubare l’aereo, aveva forzato la finestra di un hangar.

Il 3 maggio il pm di Aix en Provence dovrebbe pronunciarsi sul dissequestro del mezzo. "Speriamo si risolva tutto rapidamente – commenta Paolo Visentini, uno dei titolari della scuola di volo Be-Pilot –. Si tratta di una vicenda troppo strana che, nostro malgrado, ci vede coinvolti e non capiamo perché. Visto in foto, non ho riconosciuto lo sloveno tra quanti frequentano aeroporto e scuola».

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved