salgono-a-133-le-vittime-della-tempesta-megi-nelle-filippine
Keystone
14.04.2022 - 12:34
Aggiornamento: 14:54
a cura de laRegione

Salgono a 133 le vittime della tempesta Megi nelle Filippine

Decine di persone sono ancora disperse. Gli esperti: tifoni sempre più potenti con il riscaldamento climatico

Le frane e le inondazioni causate dalla tempesta tropicale Megi hanno causato almeno 133 vittime nelle Filippine, secondo gli ultimi rapporti ufficiali diffusi oggi. Decine di persone sono ancora disperse a causa della tempesta, la più forte che abbia colpito l’arcipelago quest’anno, che ha costretto decine di migliaia di persone a cercare rifugio negli appositi centri.

Nella provincia centrale di Leyte, le frane hanno spazzato via le case delle comunità di agricoltori e pescatori, e trasformato il paesaggio. La regione soggetta a disastri è regolarmente devastata da tempeste – incluso il super tifone Haiyan che ha colpito nel 2013 – e gli scienziati avvertono che stanno diventando più potenti man mano che il pianeta si riscalda a causa del cambiamento climatico causato dall’uomo.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
filippine megi
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved