02.04.2022 - 16:27

‘Putin è un criminale di guerra. Subito un mandato d’arresto’

Carla Del Ponte torna alla carica sollecitando l’intervento della Corte penale internazionale nei confronti del presidente russo

Ats, a cura de laRegione
putin-e-un-criminale-di-guerra-subito-un-mandato-d-arresto
Keystone
La ticinese, ex procuratrice capo del Tribunale penale internazionale

L’ex procuratrice capo del Tribunale penale internazionale per l’ex-Jugoslavia, Carla Del Ponte, è tornata a chiedere alla Corte penale internazionale di emettere rapidamente un mandato d’arresto nei confronti del presidente russo Vladimir Putin per le sue operazioni in Ucraina.

«Putin è un criminale di guerra», sottolinea la ticinese, sottolineando che l’emissione del mandato è necessaria per accusare Putin e altri dirigenti russi dei crimini commessi in Ucraina.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved