esplosione-all-ambasciata-russa-di-washington
Keystone
Anche nella capitale statunitense si protesta
04.03.2022 - 08:09

Esplosione all’ambasciata russa di Washington

Alcuni testimoni riferiscono di un forte botto. Sul posto polizia e servizi segreti, che hanno perquisito la zona

Una forte esplosione è stata avvertita nella tarda serata di ieri vicino all’ambasciata russa di Washington. Lo testimoniano alcune persone che hanno sentito un forte botto e si sono rivolte ai social media per chiedere informazioni in merito. Subito dopo l’allarme, scrive il New York Post, la polizia e i servizi segreti sono arrivati sul posto e hanno perquisito la zona.

Al momento non ci sono altri dettagli sull’esplosione che, secondo una prima ricostruzione, potrebbe essere stata causata da un corto circuito. L’esplosione è avvenuta poche ore dopo che alcuni manifestanti si sono riuniti a Glover Park, davanti all’ambasciata russa, per chiedere la fine dell’invasione russa dell’Ucraina e contro il presidente Vladimir Putin.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ambasciata russa glover park washington
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved