in-barba-al-coronavirus-a-rio-impazza-il-carnevale
Keystone
A ritmo di samba
01.03.2022 - 14:58
Aggiornamento: 20:22
ATS, a cura di Moreno Invernizzi

In barba al coronavirus, a Rio impazza il Carnevale

Centinaia di persone mascherate in strada a ritmo di samba per i primi giorni di festa nella metropoli carioca

Nonostante un’ordinanza comunale che vieta le sfilate in strada a Rio de Janeiro, la capitale brasiliana del Carnevale, centinaia di persone mascherate si sono riversate lo stesso per le vie della metropoli carioca, ieri e durante tutto il fine settimana appena trascorso.

Nel centro cittadino – dove in epoca di Carnevale, prima della pandemia di coronavirus, erano solite concentrarsi milioni di persone – si sono visti diversi ‘blocos de rua’ (gruppi musicali di quartiere) sfilare clandestinamente. Secondo Cnn Brasil, la guardia municipale ha colto in flagrante e interrotto almeno otto ‘blocos’.

La decisione di vietare il Carnevale di strada in città era stata annunciata a gennaio dal sindaco di Rio, Eduardo Paes, come misura di prevenzione contro l’avanzare della variante Omicron. Nello stesso provvedimento il Comune aveva anche deciso di posticipare ad aprile le tradizionali sfilate delle scuole di samba.

Il decreto che vieta le sfilate stradali a Rio autorizza lo svolgimento di feste in ambienti controllati, dove le persone possono accedere solo presentando il certificato di vaccinazione contro il Covid-19.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
carnevale rio de janeiro
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved