francia-dopo-due-anni-la-grotta-di-lourdes-riapre-ai-pellegrini
Keystone
08.02.2022 - 17:44
Ats, a cura de laRegione

Francia, dopo due anni la grotta di Lourdes riapre ai pellegrini

La chiusura ha avuto un impatto negativo sul livello di frequentazione di quella che è la seconda città alberghiera del Paese

Dopo due anni di chiusura a causa della crisi sanitaria legata al coronavirus, la grotta di Lourdes, nel sud-ovest della Francia, riaprirà al pubblico a partire da venerdì.

Secondo quanto riferiscono i responsabili del celebre santuario, i pellegrini potranno accedere all’interno della grotta, la cosiddetta roccia di Massabielle, “sotto ai piedi della Vergine Maria, Immacolata Concezione, toccare la roccia e avvicinarsi alla fonte”.

La chiusura della celebre grotta – dove la Vergine Maria sarebbe apparsa a Bernadette Soubirous nel 1858 – ha avuto un impatto negativo sul livello di frequentazione della seconda città alberghiera di Francia. Lourdes conta 14mila abitanti e il 90% della sua economia è legata al turismo.

Prima della pandemia, erano anche tanti i malati che si recavano a Lourdes in cerca di guarigione, su un totale di 3,5 milioni di visitatori annuali. L’interno della grotta sarà nuovamente accessibile a partire dalle ore 12 di venerdì, per la preghiera dell’Angelus.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
francia lourdes pellegrini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved