cile-apicoltori-aprono-le-arnie-davanti-alla-moneda
Keystone
La protesta delle api
03.01.2022 - 18:02
Aggiornamento: 19:04
Ansa, a cura de laRegione

Cile: apicoltori aprono le arnie davanti alla Moneda

L’insolita protesta per la politica governativa ha portato a 4 arresti: le api libere per il centro di Santiago erano un pericolo per i passanti

Un gruppo di apicoltori cileni, insoddisfatti della politica governativa per il settore, hanno inscenato oggi una insolita protesta trasportando davanti al palazzo presidenziale della Moneda a Santiago del Cile 25 arnie, e aprendone alcune per liberare gli insetti che si trovavano all’interno.

Al riguardo il tenente colonnello dei Carabineros, Gerardo Aravena, ha dichiarato al quotidiano El Mercurio che “gli agenti hanno chiesto ai manifestanti di abbandonare subito il luogo, ma avendo ricevuto una risposta negativa ne hanno arrestati quattro”, per aver causato disordini e aver messo a rischio la salute dei passanti. L’alto ufficiale ha infine precisato che il gesto degli apicoltori, che hanno esposto uno striscione che diceva ‘Le api sono vita’, non ha causato problemi alla popolazione, mentre alcuni agenti si sono dovuti far medicare per essere stati punti.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
api apicoltori arnie cile moneda politica protesta santiago
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved