10.11.2021 - 21:31

Suo padre le vieta il vaccino, 16enne fa ricorso e vince

Un genitore è un no vax, ma l’adolescente ha il sostegno della mamma. Il caso finisce in Tribunale a Palermo

suo-padre-le-vieta-il-vaccino-16enne-fa-ricorso-e-vince

Il padre è un no vax. Lei, 16 anni, con l’appoggio della madre vuole vaccinarsi. Il caso finisce in tribunale e il giudice dà ragione alla ragazza. A raccontare la storia, che si svolge a Palermo, è il quotidiano online Livesicilia. “La mamma si è rivolta a me in estate, - ha raccontato il legale delle due - spiegando il caso: una figlia nata da un’unione di fatto che finisce poco dopo la sua nascita. La ragazza, in estate, va all’hub della Fiera di Palermo per vaccinarsi, le dicono che ci vuole l’autorizzazione di entrambi genitori, il sì congiunto". "Il padre - racconta l’avvocato - tramite un parente si dice contrario, perché è un no vax. Noi inviamo una raccomandata, ma lui non risponde. Allora facciamo ricorso”. Il giudice lo accoglie. La giovane tra qualche giorno riceverà la sua dose di vaccino.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved