Ambrì
3
Langnau
6
3. tempo
(2-1 : 0-5 : 1-0)
Lakers
5
Zurigo
4
3. tempo
(2-1 : 3-1 : 0-2)
La Chaux de Fonds
7
Ticino Rockets
0
3. tempo
(1-0 : 5-0 : 1-0)
Kloten
6
GCK Lions
2
3. tempo
(2-0 : 2-1 : 2-1)
Visp
2
Zugo Academy
4
3. tempo
(1-2 : 1-0 : 0-2)
Olten
5
Winterthur
0
3. tempo
(0-0 : 2-0 : 3-0)
Turgovia
0
Sierre
1
2. tempo
(0-1 : 0-0)
il-ciclone-uragano-medicane-ora-fa-davvero-paura
Keystone
Catania sommersa
ULTIME NOTIZIE Estero
Estero
7 ore

Zaki sarà scarcerato, ‘ma non è stato assolto’

Lo studente egiziano dell’Università di Bologna era stato arrestato in Egitto con l’accusa di propaganda sovversiva
Francia
10 ore

Esplosione: crolla un edificio, un morto accertato

Una donna e il suo bebè sono invece stati estratti vivi dalle macerie
Estero
1 gior

Gli Usa vogliono boicottare le Olimpiadi di Pechino

Nessun rappresentante del governo statunitense sarà presente ai Giochi invernali di Pechino. La replica: ‘Offesa al popolo cinese’
Confine
1 gior

Vigezzo: ubriaco aggredisce Carabinieri, arrestato

L’episodio si è verificato sabato notte; ubriaco, un 64enne si è scagliato sugli agenti intervenuti per calmarlo
Estero
1 gior

A New York vaccino obbligatorio per i lavoratori privati

Misura voluta dal sindaco uscente Bill De Blasio. Nel 2020 la maggiore città Usa era stata molto colpita dal coronavirus, con almeno 34mila morti
Confine
1 gior

Cabiate, ergastolo per il 26enne che picchiò a morte una bimba

Un cittadino rumeno uccise la figlia della compagna lo scorso gennaio, dopo averla violentata. La difesa ricorrerà in Appello
Estero
1 gior

Francia: giovedì si decide sul nuovo allestimento di Notre-Dame

L’ambizione è dare alla cattedrale una nuova giovinezza in vista della riapertura prevista per il 2024. Ma non mancano le polemiche
Estero
1 gior

Power Index: gli Usa i più influenti anche in Asia

È la prima volta che gli Stati Uniti rafforzano il loro potere nella regione, superando di 2 punti percentuali la Cina
Estero
1 gior

Myanmar: Aung San Suu Kyi condannata a quattro anni di carcere

Il premio Nobel per la pace è stato condannato per incitamento a disordini pubblici e per la violazione delle misure anti-Covid
Francia
1 gior

La riconquista di Zemmour parte tra proclami e scontri

Tafferugli e sedie lanciate in aria tra attivisti antirazzisti ed alcuni militanti di estrema destra. Il candidato: ‘Obiettivo, immigrazione zero’
Estero
27.10.2021 - 19:290
Aggiornamento : 19:47

Il ciclone-uragano MediCane ora fa davvero paura

Muove i suoi tentacoli carichi di acqua, vento ed elettricità sul versante ionico del Mediterraneo portando morte e devastazione

MediCane fa paura. Il ciclone che si è abbattuto sulla provincia di Catania provocando tre morti, mentre una persona risulta ancora dispersa, oltre a danni ingenti ancora da quantificare, si sta trasformando in uragano: muove i suoi tentacoli carichi di acqua, vento ed elettricità sul versante ionico del Mediterraneo come mostrano le immagini satellitari trasmesse dalle tv italiane. Secondo le previsioni degli esperti, toccherà il picco venerdì proprio nella zona del Catanese per poi spostarsi velocemente in Calabria.

A Catania, e nei Comuni limitrofi, l’allerta è massima. La gente è terrorizzata dopo quello che ha dovuto affrontare negli ultimi due giorni, con città e paesi sommersi da acqua, fango e detriti e con le strade piene d’acqua e le piazze sommerse. Gruppi di volontari si sono dati da fare per ripulire quanto più possibile, molti rifiuti trascinati dall’acqua sono finiti in mare. I commercianti hanno sistemato barriere in ferro nei negozi per proteggere il più possibile le proprie merci. Già a partire da giovedì le scuole e tutti gli uffici pubblici rimarranno chiusi in quanto il bollettino della Protezione civile indica allerta arancione, rossa dopodomani.

Il capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha telefonato al sindaco di Catania, Salvo Pogliese per avere informazioni sulla grave emergenza e per esprimere la sua vicinanza alla città così colpita dal maltempo. E ha garantito il massimo sostegno con interventi rapidi ed efficaci di tutte le istituzioni. “L’evento non è finito”, ha avvertito infatti il responsabile della Protezione civile nazionale, Fabrizio Curcio, giunto a Catania per seguire in prima linea le operazioni. “Diciamo ai cittadini di mantenere alta l’attenzione, di seguire le indicazioni delle autorità perché si aspettano in questa area delle ore che possono essere complicate”, è l’appello di Curcio, anche perché “i valori parlano in maniera molto chiara”.

In seduta straordinaria e urgente, il governo regionale, convocato dal presidente Nello Musumeci proprio nella sede di Catania, ha già deliberato lo stato di emergenza regionale, atto propedeutico per chiedere al governo centrale il riconoscimento dello stato di calamità nazionale. Qualche ora dopo, Musumeci ha chiesto a Roma una “legge speciale” con una dotazione “almeno di tre miliardi” per contrastare il rischio idrogeologico e le frane provocate proprio dagli eventi ambientali.

La ricognizione dei danni – per la quale sono già stati attivati gli uffici regionali della Protezione civile, del Genio civile e degli Ispettorati agrari – sarà possibile solo dopo il cessato stato di allerta, che purtroppo potrebbe protrarsi fino a domenica, sottolinea la Regione. “In 49 anni di vita vissuta in questa città non avevo mai vissuto questo fenomeno”, commenta il sindaco di Catania Salvo Pogliese. “Sono stato nel centro storico e in alcuni quartieri periferici e non avevo mai visto immagini di devastazione simili – dice il sindaco – le immagini della Pescheria sono emblematiche: non era un fiume in piena, era un lago che sommergeva il livello di piazza Duomo”.

Militari e mezzi dell’esercito sono impegnanti nell’opera di soccorso e messa in sicurezza di Scordia, il paese della piana di Catania tra i più colpiti dal nubifragio dove è morta una persona e la moglie risulta dispersa. La seconda vittima è Paolo Claudio Agatino Grassidonio, 53 anni, volontario dell’associazione nazionale carabinieri (Anc) di Nicolosi. “Noi non sappiamo se si stesse recando a prestare soccorso a qualcuno in quegli istanti – scrive la Protezione civile regionale su Facebook – è però andato incontro al suo destino, travolto dalla furia di un evento inimmaginabile”.

Guarda 3 immagini e 1 video
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved