Zurigo
0
Young Boys
0
1. tempo
(0-0)
Udinese
0
Genoa
0
fine
(0-0)
Milan
0
Sassuolo
0
1. tempo
(0-0)
Spezia
0
Bologna
0
1. tempo
(0-0)
Lakers
Ajoie
15:45
 
Zugo Academy
Sierre
15:45
 
Winterthur
La Chaux de Fonds
16:00
 
esplosione-in-hotel-in-alto-adige-feriti-alcuni-svizzeri
(Foto: vigili del fuoco Alto Adige)
Estero
15.10.2021 - 08:510
Aggiornamento : 10:44

Esplosione in hotel in Alto Adige, feriti alcuni svizzeri

9 feriti in tutto per l’incendio causato dall’esplosione di una stufa. Gravi ustioni per il custode, sintomi da intossicazione da fumo per gli altri

Nove feriti, di cui uno in gravi condizioni, sono il bilancio di un incendio a seguito di una esplosione avvenuta ieri sera in un hotel a 5 stelle ad Avelengo, in Alto Adige. Fra i feriti figurano anche cittadini svizzeri.

L’incidente è avvenuto mentre il custode dell’albergo Mirabell stava ricaricando una stufa a bioetanolo in una suite. Dopo l’esplosione la stanza ha preso fuoco nel giro di pochissimi secondi. Con ustioni su tutto il corpo l’ucraino di 49 anni è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Bolzano per poi essere trasferito al reparto grandi ustioni di Padova.

Gli altri feriti - italiani, svizzeri, austriaci e albanesi - non sono gravi e sono stati portati in ospedale a Merano con sintomi di intossicazione da fumo.

L’esplosione è avvenuta in una suite all’ultimo piano del moderno e prestigioso albergo. Sono intervenuti circa cento vigili del fuoco volontari della zona, la Croce bianca, le forze dell’ordine e gli elicotteri Aiut Alpin Dolomites e Pelikan. Il rogo è stato spento tempestivamente.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved