NJ Devils
1
CHI Blackhawks
0
1. tempo
(1-0)
PHI Flyers
1
VAN Canucks
0
1. tempo
(1-0)
brissago-prende-fuoco-una-stufa-un-intossicato-leggero
Locarnese
14.05.2021 - 11:180
Aggiornamento : 18:10

Brissago: prende fuoco una stufa, un intossicato leggero

Pompieri all'opera stamane, in un appartamento di via Leoncavallo. Il fumo ha invaso i locali, ma i danni sono fortunatamente contenuti.

Un risveglio tempestivo, che probabilmente gli ha salvato la vita. È successo stamane nel centro di Brissago, dove una coperta appoggiata su stufa elettrica collegata alla corrente ha improvvisamente preso fuoco, sprigionando un denso fumo in un appartamento. La persona che si trovava all'interno, un cinquantenne, destatasi, ha cercato subito di spegnere l'incendio per poi chiamare aiuto. Il fumo che fuoriusciva dall'appartamento, situato in via Leoncavallo, all'ultimo piano di una palazzina, ha richiamato l'attenzione di alcuni passanti. L'allarme alla sede del locale corpo pompieri è giunto attorno 7.15. Sul posto si sono precipitati una decina di militi, con autobotte e veicolo di primo intervento, l'ambulanza del Salva e la Polizia. La persona rimasta leggermente intossicata è stata presa in cura dal personale sanitario e trasportata all'Ospedale per ulteriori controlli alle vie respiratorie. Le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni.

Nel frattempo, muniti di apparecchi per la protezione della respirazione, i pompieri sono entrati nell'abitazione e in pochi minuti hanno domato le fiamme, impedendo loro di attaccare arredi e mobili. Dopodiché hanno provveduto ad aerare i locali invasi dal fumo. I danni non sarebbero, fortunatamente, ingenti. Il lavoro dei soccorritori è stato portato a termine in poco meno di due ore. L'opera di spegnimento non ha reso necessaria l'evacuazione di altri inquilini. Sulle cause del rogo, come detto, non ci sono particolari dubbi. 

Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved