proteste-no-vax-a-roma-dodici-gli-arresti
Keystone
10.10.2021 - 10:53
Aggiornamento : 14:34

Proteste no-vax a Roma, dodici gli arresti

Scontri nella capitale italiana durante la manifestazione contro il Green Pass: in manette pure i vertici di Forza Nuova Fiore e Castellino

Tra i 12 arrestati per gli scontri di ieri nel centro di Roma ci sono anche Roberto Fiore e Giuliano Castellino, rispettivamente leader nazionale e leader romano di Forza Nuova. Castellino era già stato fermato e portato in questura nella serata di ieri.

Intanto, il deputato del Partito democratico Emanuele Fiano ha annunciato che «domani presenteremo una mozione urgente alla Camera per chiedere lo scioglimento di Forza Nuova e degli altri movimenti dichiaratamente fascisti». Oggi Fiano partecipa davanti alla Camera del lavoro di Milano al presidio di solidarietà all’organizzazione sindacale Cgil cui ieri è stata devastata la sede durante le proteste dei no Green Pass.

Quattro manifestanti fermati a Milano

È al vaglio per il deferimento all’autorità giudiziaria o per eventuale arresto la posizione di quattro manifestanti fermati dalla polizia alla marcia di protesta non autorizzata dei «no Green Pass» milanesi. La manifestazione si è svolta fino alla tarda serata di ieri nel centro della città senza dar luogo ad incidenti come quelli accaduti a Roma. I fermi sono maturati in occasione di sporadici contatti tra manifestanti e forze dell’ordine che tutelavano gli obiettivi sensibili. Un provvisorio consuntivo fa registrare un ferito tra gli appartenenti alle forze dell’ordine e due manifestanti urtati da due veicoli mentre occupavano deliberatamente la sede stradale: in corso Venezia una signora che ha fatto ricorso a cure ospedaliere in codice verde all’Ospedale Fatebenefratelli e un uomo in piazza San Gioachino.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
forza nuova giuliano castelli green pass manifestazione roberto fiore roma
Keystone
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved